Mogavero: elezione Papa premessa per far morire pregiudizi di emarginazione

By on 14 marzo 2013
mogavero

[ILVELINO.it] “I cardinali hanno scelto rapidamente il nuovo Vescovo di Roma, come Papa Francesco ha amato sottolineare con grande semplicità, improntata allo stile francescano significato dal nome, assolutamente inatteso”. Lo ha dichiarato il Vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero, prima della celebrazione eucaristica Interforze nella Cattedrale Ss. Salvatore di Mazara del Vallo. “Mi piace sottolineare anche l?origine migrante del nuovo Papa, di lontane origini italiane – ha aggiunto -. Che un figlio della migrazione assurga a un ministero ecclesiale così alto lo ritengo un segno dei tempi e la premessa per far morire definitivamente taluni pregiudizi di emarginazione, che offendono la dignità delle persone. A Papa Francesco – conclude monsignore – l?attestazione di affetto filiale e fraterno, accompagnata dalla preghiera fervida per il suo ministero”.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento