n. 4 – Prova di Castelbuonesità

By on 1 marzo 2012

 

E anche stavolta il motto ?non c?è due senza tre? è stato rispettato, alla fine già il suo nome lo si vociferava da settimane; adesso abbiamo l?ufficialità con tanto di assemblea partecipata, da molte facce già viste dagli ?uniti? qualche mese fa e acclamazione finale. Il terzo concorrente del nostro reality entra ufficialmente in corsa per la più alta poltrona che la cittadina dal castello più buono del mondo possa offrire.

Ladies e gentlemen, udite udite, per la serie ?nemo profeta in patria?, Stefano Polizzotto l?outsider di origini pollinesi.

 

E così i nostri tre concorrenti si presentano al nostro pubblico attento e competente per un nuova prova che ci aiuterà a capire chi sarà ?L?Insindacabile? fra gli insindacabili, il futuro padrone di casa di via S. Anna 25 (se mai sarà aperta). I nostri autori questa settimana, hanno scelto una prova non molto facile paradossalmente da superare per i nostri nominati, ?la prova di castelbuonesità?.

Lo abbiamo ripetuto in tutte le salse, la nostra è una rubrica che tratta solo ed esclusivamente voci di popolo indiscrezioni e gossip velati e non, insomma un contenitore dove far confluire tutto quello che la piazza offre al giorno d?oggi. E la piazza oggi ci offre un brusio sempre più insistente sulla ?purezza? dei nostri aspiranti primi cittadini.

I tre nominati, chi più chi meno, hanno tutti una piccola pecca che gli impedisce di essere castelbuonesi D.O.C al 100% e adesso li andiamo a sviscerare una dopo l?altra.

 

Regolamento per ?la prova di castelbuonesità?:

0,5 punto se si è nati a Castelbunono (perchè alla fine uno può nascere ovunque)

1,0 punto se si è cresciuti a Castelbuono

1,0 punto se si vive tutt?ora a Castelbuono

 

 

Nurat:

Nato a: Castelbuono 24 febbraio 1959 (0,5 punto)

Cresciuto a: Castelbuono (1,0 punto)

Oggi vive a: Palermo

 

Totale 1,5 punti

 

Tummy:

Nato a Genck (Germania) il 06/02/68

Cresciuto a: Castelbuono (1,0 punto)

Oggi vive a: Castelbuno (1,0 punto)

 

Totale 2,0 punti

 

?U Piddrinitu?:

Nato a Pollina il 26/10/1969

Cresciuto a: Pollina

Oggi vive a: Castelbuono (1,0 punto)

 

Totale 1,0 punto

 

Come avrete intuito è proprio Tummy che sbaraglia la concorrenza e si aggiudica la prova di questa settimana, ma a tante altre prove molto ardue saranno sottoposti i nostri concorrenti prima del televoto finale del 6 e 7 maggio.

 

Appendice conclusiva dedicata al gossip che si respira nella casa.

I nostri affezionati Karmelitani rassegnati ormai dall?idea di esprimere la quarta nomination,  sembrano essere ben felici di fiancheggiarne una già in corsa, ?piatto ricco mi ci ficco? , quando i frollini non riescono con il buco, vai a lavorare dal fornaio e fatti spiegare come si fanno. A buon intenditor…

 

Nurat chiude con le alleanze più a destra che nessuno può restarne fuori, evviva la non autonomia!!!

 

E Polizzotto mentre svuota l?armadio della sua camera scopre uno scheletro di ?gattopardo? con su scritto questo decalogo http://www.igattopardi.it/news/news.php#sindaco e riflettendo fra sé e sé suppone che qualcuno della sua coalizione possa avere qualche comportamento leggerissimamente incoerente, maledetto ?scripta manent”

A proposito di giovanninoce

9 Comments

  1. aneurisma

    1 marzo 2012 at 14:25

    complimenti all’insindacabile ed evviva il punto 1 del regolamento dei Gattopardi!

  2. chimico

    2 marzo 2012 at 14:59

    se non ricordo male, il punto 1 del regolamento dei Gattopardi non recitava “essere nato a Castelbuono”, ma    “Avere una  conoscenza del passato e del vissuto del paese ,ed essere  apprezzato da tutti gli strati sociali;” cosa leggermente diversa su cui forse nessuno di noi può sindacare

  3. giovanninoce

    3 marzo 2012 at 11:12

    esatto, complimenti ai nostri lettori molto attenti

  4. joe64

    3 marzo 2012 at 19:12

    scripta manent , se articulos non rimossus est, o ovest ,scusate il mio latino un pò casereccio,ma l’articolo in questione s’e volatilizzato vuoi vedere che qualche gattopardo affamato lo ha mangiato?gatto gatto l’inchiostro fa male e di recente i veterinari sono molto impegnati quindi riguardati.

  5. giovanninoce

    3 marzo 2012 at 19:15

    resiste resiste, vai al  30 Ottobre 2011

  6. joe64

    3 marzo 2012 at 19:33

    caro giovanni resiste solo il titolo in calendario ma l’articolo “abracadabra” è sparito.

  7. Giuseppe Fiasconaro

    3 marzo 2012 at 23:40

    Ha ragione joe64. Forse l’insindacabile potrebbe fare una delle sue magie e farlo ricomparire…

  8. joe64

    4 marzo 2012 at 23:02

    grazie giovanni, letto il decalogo mi accorgo che l’art. 1 sembra essere stato fatto a posta per il re dei gattopardi castelbuonese per nascita, va beh 15 kilometri a nord ma noi non siamo pignoli,non avere forme di protagonismo ed esibizionismo,pretendere l’autista è il minimo per chi con “umiltà dovra esercitare il potere di insindacabile,poi al n°2 espressione del paese infatti quando incontri la prima cosa che pensi è,” toh guarda lì un castelbuonese o a nord di lì.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi