Nasce EmmeQ, ambiziosa startup nel settore immobiliare. Tra i fondatori un giovane castelbuonese

Mercoledì 29 maggio inaugura a Palermo un’avventura imprenditoriale che, per  un buon 50%, profuma di “castelbuonese”?

Pur nel difficilissimo momento del mercato immobiliare, infatti, due giovani professionisti – Domenico Pupilla e Alessio Schicchi (eccolo qui il “paesano”) – stanchi delle limitazioni imposte dai gruppi nazionali, e soprattutto incoraggiati dai svariati premi e riconoscimenti per i brillanti andamenti nei tanti anni da responsabili di agenzia in franchising, hanno deciso di provare il grande salto.

Così, nel gennaio del 2013, nasce “EmmeQ – cerchi casa, trovi di più”, che propone i “metri quadri” giusti partendo dai dintorni dell’Università – “core business” per esperienza e conoscenza della zona –  ma puntando senza imbarazzo alla conquista della regione e – perché no – un giorno dello stivale.

L’inizio sembra essere dei migliori, a giudicare dall’entusiasmo dei giovani soci e degli oltre 10 componenti dello staff, e soprattutto provando a contare il numero di incarichi già incassati dall’agenzia in pochi mesi e disponibili nel sito www.emmeq.it (ndr, per chi volesse è attiva anche la pag. Facebook dove seguire gli aggiornamenti).

Pertanto i castelbuonesi si sentano invitati al brindisi, in programma mercoledì 29 maggio alle 20,00, in corso Tukory 214, dove ha sede la splendida nuova agenzia che vi mostriamo in foto.

Castelbuono.Org nel frattempo augura ogni bene al nostro Alessio – e di conseguenza anche a Domenico – e stavolta non solo per “patriottismo” o “castelbuonesità”: il coraggio imprenditoriale al sud e la voglia di voler invertire la direzione di marcia della crisi è la migliore panacea in un momento complesso come questo, specie quando proviene da ragazzi ambiziosi, capaci e determinati come i nostri.

In bocca al lupo EmmeQ.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.