Noi non ci saremo ? ?il nostro tempo?

Pubblicato da il 13 giugno 2012
Cap19(1b)

[clicca sull'immagine per ingrandire]

Abbiamo bisogno del tempo. Non di tempo, ma del nostro tempo. Il tempo che viviamo non è ancora definito, non ci appartiene e mai sarà nostro finchè non lo comprenderemo davvero. Fino a quel momento noi stessi ne saremo estranei… ma quando saremo del nostro tempo?

“[...] Ciò che era, è sempre esistito. Ciò che è, è sempre esistito. Ciò che sarà, è sempre esistito. Perché tale è la natura del principio”

Forse, si pensa, saremo del nostro tempo quando riusciremo ritrovare in ogni nostra azione l’eternità prima che essa trovi noi al di là del bene e del male, oltre gli dei e le sventure.

 

(riflessioni notturne sulla strada per Castelbuono post Baccanti – 9/6/12)

[clicca qui per leggere gli articoli precedenti]

About Michele Puccia

Eclettico ermeneuta del caos (in altre parole nullafacente) fin dalla nascita nel lontano ?91. Studente di Architettura, emergendo di tanto in tanto dai vari Wright e Le Corbusier si crede fotografo ed è solito scrivere, meditare e creare come son soliti fare i giovani d?oggi.

Devi effettuare il login per commentare un post Login

Commenta