Nuova legge elettorale: le proposte dei politici castelbuonesi

By on 13 ottobre 2017

Roma: è in fase di definizione la nuova legge elettorale nazionale, il Rosatellum, alla quale potrebbero essere apportate delle modifiche sostanziali su proposte politiche ben articolate e complete.

Anche i politici castelbuonesi hanno fatto le loro proposte che sono in discussione alla Camera dei Deputati.
Ecco quali:

  • Romètellum: sistema elettorale modello tedesco di chiara ispirazione hegeliana in cui bisogna
    capire ogni parte in funzione del tutto, ma ciò non toglie che le singole parti continuino ad esistere nel tutto, differenti fra loro superando il dualismo tra finito e infinito
  • Allegrellum: ci abbiamo un sistema basato sul localismo, con inclusi gattopardismo, autonomismo, castelbuonismo e e cefoppismo
  • Polizzottellum: vedi Saltellum
  • Saltellum: vedi Polizzottellum
  • Tumminellum: sistema democratico assoluto tutta farina del suo sacco: ogni biscotto un voto.
  • Cicerellum: fatelo come volete, proporzionale, maggioritario, proporzionale con premio di maggioranza, maggioritario con premio proporzionale, con la scorcia o senza la scorcia, con la crema all’uovo o con il bianco mangiare, con la cannella o senza cannella…tanto in testa c’è sempre lui…cose turche

A proposito di FarLaFranca

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi