Olimpiadi di Problem Solving. Gli alunni della III D dell’I.C. F.Minà Palumbo si classificano quinti alla Finalissima Nazionale

[Riceviamo e pubblichiamo] I “VOLPINI” TRA LE PRIME CINQUE SQUADRE D’ITALIA

MariaVittoria Gesani, Giovanni Barreca, Francesco Lo Bianco e Mirko Prestianni, già Campioni Regionali a squadre nella corrente edizione 2017/18 delle Olimpiadi di Problem Solving, sono gli alunni della classe III D dell’I.C. “F.Minà Palumbo”di Castelbuono che hanno partecipato, giorno 28 aprile, alla Finalissima Nazionale di Cesena. La loro squadra, dei “Volpini”, si è classificata al QUINTO posto assoluto nella graduatoria delle 20 squadre, una per regione, che avevano primeggiato nelle rispettive fasi di qualificazione a livello regionale. Il Dipartimento di Ingegneria e Scienze Informatiche dell’Università degli Studi di Bologna, che annovera tra le proprie fila anche il Castelbuonese Dott. Giuseppe Cusimano, ha infatti organizzato ed ospitato l’evento nelle giornate del 27 e 28 aprile, nella sede di Cesena; le gare relative a tutti e tre gli ordini, primaria, secondaria di I e di II grado, hanno visto la partecipazione di oltre 500 alunni selezionati tra i 23000 circa iscritti alle varie fasi d’istituto, che si sono sviluppate a partire dal mese di novembre 2017 del corrente anno scolastico. Nel caso specifico i “Volpini”, impegnati tra l’altro nel viaggio d’istruzione delle classi terze a Roma, dal 26 al 30 aprile, hanno dovuto per così dire “sacrificare” l’intera giornata del 28 e parte di quella precedente, a causa della sfortunata coincidenza che ha visto l’espletamento della finalissima nazionale proprio in occasione dell’attività didattica che generalmente conclude il triennio d’istruzione secondaria di primo grado. Grazie alla serietà ed al costante impegno profuso nel portare a termine questa “particolare” attività, gli alunni hanno vissuto un’esperienza
indimenticabile di confronto e crescita interiore, in cui hanno recitato un ruolo da protagonisti nel panorama delle eccellenze a livello nazionale.

IL REFERENTE SCOLASTICO
Marcello Castiglia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.