Operazione CAROSELLO: effetto eco

Piccoli aggiornamenti #2
Vero è che i nostri primi spari (URP della Provincia & Consorzio Autostrade Siciliane) sono andati a vuoto, ma con piacere apprendiamo di aver suscitato l’interesse di diversi giornali regionali e vari siti internet. Inoltre la vicenda “caro-casello” è finita in Consiglio Comunale (su istanza di Antonio Tumminello) che ha deliberato – unanime – di contattare ufficialmente gli organi responsabili per richiedere informazioni e, magari, un’esenzione temporanea dal pedaggio (per via della recente interruzione sulla SS 113).
Insomma, diciamo che siamo riusciti quantomeno ad amplificare la portata dell’operazione. Colpiremo, quindi, ma di sponda. E ci andrebbe benissimo.

1 commento

  1. Sono contento che la notizia in oggetto abbia avuto risonanza anche se come al solito non per i canali proprio ufficiali,mi viene da pensare ke se nn ci fosse la rete……!Allora io da qui lancio di nuovo un invito,un consiglio a tutti,e cioè dobbiamo avere il coraggio delle nostre azioni ed incazzarci x le storture ke viviamo quotidianamente,nn pensare ke tanto nn ci possiamo fare nulla,questo sito dimostra che tanti commenti indignati e segnalazioni apparentemente nulle smuovono le acque torbide!E a proposito di acque io da cittadino ma più che altro da datore di lavoro dei politici-dipendenti di questa amministrazione vorrei un chiarimento sulla situazione della privatizzazione delle reti idriche perché al di là delle giustificazioni e spiegazioni date guarda caso giorni prima delle primarie del Partito Democratico,da allora una trasparenza chiara sull’evoluzione del problema io nn l’ho intravista!Perché nn so il motivo ke un senso di terrore mi pervade nel sentire parole di coloro ke portano acqua e giustificazioni pur valide al loro mulino!E dal l’altro lato sapere ke a capo di tutta questa annosa vicenda ci sono i soliti politici che hanno deciso,ke decidono e ke decideranno x noi perché loro sanno cosa è giusto x noi!Ma l’importante ke noi nn sappiamo cosa è giusto x loro!Anzi meno sappiamo è meglio x il nostro bene, e tant’è ke ormai le notizie più importanti sono di carattere irrilevante,ma ormai è tutto un sistema ben assodato,ke personalmente nel mio piccolo seguendo l’esempio di qualche “cattivo maestro” cercherà di smantellare,x quel ke posso;certo se tutti iniziassimo a ragionare con spirito critico e di osservazione,forse la smetterebbero di pensare ke siamo burattini privi di volontà alla piena mercè dei politici burattinai!

    25/04/08 V-Day 2
    Contro la falsa informazione!

    P.S. A proposito di autostrade qualcuno sa dirmi xké l’autostrada dallo svincolo Castelbuono-Pollina per Messina è più funzionale,moderna e migliore di quella x Palermo?E nn rispondetemi xké è più recente,xké quella x Palermo sembra un autostrada di 50/60 anni fa in costante manutenzione!È vero ke la tratta verso Messina costa di più ma almeno all’interno delle gallerie vi sono aree di sosta x le emergenze con le torrette x chiedere soccorso!Display elettronici ke ti danno informazioni e quant’altro!Forse qualcuno può darmi una spiegazione plausibile da giustificare il pagamento e lo stato della tratta dallo svincolo Castelbuono-Pollina a Palermo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.