Parco delle Madonie, al via il progetto di reintroduzione dei Grifoni. Firmato al museo naturalistico il protocollo d’intesa

[madoniepress.it] Dopo il successo riscontrato nel Parco dei Nebrodi, parte anche nelle Madonie il progetto di salvaguardia e reintroduzione dei Grifoni nel territorio madonita. E’ stato sottoscritto questa mattina, presso i locali del Museo naturalistico Mina’ Palumbo di Castelbuono, il protocollo di intesa tra i presidenti di Ente Parco delle Madonie e di Federparchi che darà il via ad interventi di realizzazione di vari punti di alimentazione e monitoraggio del maestoso rapace.

Prevista anche la creazione di un apposito sentiero naturalistico, come già avvenuto per l’Aquila Reale. Una volta terminata la fase preliminare si procederà anche ad importanti interventi di educazione ambientale e di sensibilizzazione della popolazione locale ed in particolare degli allevatori.

Presente alla sottoscrizione dell’accordo anche il vice direttore dell’Ente Parco delle Madonie Peppuccio Bonomo che seguirà passo dopo passo il buon esito dell’iniziativa. “Dopo un lungo percorso, avviato diversi anni fa, parte finalmente il progetto Grifoni sulle Madonie, una scommessa in cui l’Ente parco crede fortemente – afferma il presidente Angelo Pizzuto – sia per la conservazione e tutela di uno splendido esemplare che per ribadire il fatto che e’ possibile integrare uomo e fauna con l’ambiente naturale del parco”

grifone-720x340

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.