Petralia Soprana. Il sindaco Pietro Macaluso in Romania al festival delle miniere di sale

By on 5 luglio 2018

[Riceviamo e pubblichiamo] IL PRIMO CITTADINO DI PETRALIA SOPRANA FARA’ CONOSCERE LA MINIERA DI PETRALIA DELL’ITALKALI E RAPPRESENTERA’ L’ASSOCIAZIONE I BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA

(05/07/2018) PETRALIA SOPRANA – Il sindaco di Petralia Soprana Pietro Macaluso partecipa al festival delle miniere di sale europee, in Romania, in rappresentanza dell’associazione I Borghi più belli d’Italia.
L’evento, denominato EUROPEAN DE SALINES / EUROPEAN SALT MINES FESTIVAL, si terrà a Targu Ocna, dipartimento di Bacau, da oggi 5 all’8 luglio 2018. All’appuntamento europeo sono stati invitati i rappresentanti di cinque paesi: Francia, Italia, Polonia, Spagna, Belgio (Vallonia). Gli ospiti saranno ricevuti al ministero del turismo della Romania e visteranno le miniere del paese e non solo. Il tema che sarà affrontato quest’anno riguarda lo sviluppo del patrimonio e del turismo europeo, i progetti e gli eventi che riguardano le saline.
“Sono onorato di rappresentare in Europa l’associazione I Borghi più belli d’Italia e i paesi che ne fanno parte compreso Petralia Soprana – afferma il sindaco Pietro Macaluso. Sarà una esperienza particolare considerato che nel nostro territorio abbiamo una realtà mineraria di alto livello qual è la miniera dell’Italkali che farò conoscere a tutti i partecipanti. Guarderò quindi con occhi attenti e interessati tutto l’evento al fine di tradurre questa esperienza in opportunità per Petralia Soprana.”

 

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi