Pol. Castelbuono: Salvo Sorci è il nuovo trainer, Giuseppe Parisi il preparatore atletico

By on 14 luglio 2017

[riceviamo e pubblichiamo] Salvo Sorci è il nuovo trainer della Polisportiva Castelbuono. Il tecnico giallorosso sarà affiancato dal preparatore atletico Giuseppe Parisi. La presentazione del nuovo staff tecnico e dell’organigramma societario. In attesa della conferenza stampa di presentazione, che è stata rinviata a martedì 18 agosto alle ore 18 presso la sede di via Dafni, mister Sorci ha parlato per la prima volta da tecnico del Castelbuono. “Sono molto entusiasta di entrare a far parte di questa grandissima famiglia – spiega al canale ufficiale del club – avendo il supporto e il sentimento di tantissimi tifosi, sparsi in tutto il mondo, potrebbe essere inteso come un peso, e invece dobbiamo vederla come una sfida, una nuova energia da portare sul campo. C’è tanto lavoro da fare, in maniera seria e professionale, anche per il momento che ha attraversato la squadra. Bisogna migliorare. C’è da riconciliare i risultati con la storia della nostra società. L’appartenenza diventerà fondamentale. Abbiamo visto che ci sono squadre attrezzate. Ci sarà da andare forte ed essere pronti da subito. Più lavoriamo più siamo forti, più lavoriamo in maniera produttiva, più si riesce ad avere risultati”.

PRIMI INCONTRI. “Mi sono reso conto dell’entusiasmo della proprietà che vuole subito forza al progetto – ha aggiunto l’ex tecnico del Campofranco – abbiamo iniziato a lavorare, e stiamo costruendo la squadra per il prossimo anno con degli obbiettivi ben definiti. La presentazione? Renderemo tutti i nostri sportivi consci di quello che sarà il nostro modo di lavorare, vogliamo fare tutto in modo limpido e trasparente. Io sono contento se si vince, e se percorriamo un percorso di crescita. Insieme. Se non otteniamo risultati non siamo nessuno”.

MERCATO. “Non dobbiamo convincere nessuno – dice rispondendo ad una domanda sul calciomercato – sono gli altri che devono convincerci che possono essere da Castelbuono. Se qualcuno non ha il nostro entusiasmo, è bene che vada dove si sente più trascinato, più trasportato. Nessuno è intoccabile, giocherà chi ci tiene e lo dimostrerà ogni giorno”.
Sorci conferma che “sarà una squadra giovane ma con esperienza della categoria” ed assicura che “l’impegno massimale è quello di riappropriarci del nostro nome. La cosa fondamentale è che la squadra ragioni da squadra, che non ci siano calciatori che portino valori differenti da quelli della società. Se non hai certi valori non ottieni certi risultati”.
Salvo Sorci è nato il 23 giungo 1984. Come calciatore ha giocato nella stagione 1999/2000 nel Bagheria in Eccellenza, nei due campionati successivi nella primavera del Reggina, nel 2002/04 nella Parmonval in Promozione, dal 2004 al 2012 in Promozione e in Eccellenza con la Palermitana, nel 2012/13 nell’Equipe Palermo in Promozione, nel 2013/14 nel Carini in Promozione e nel 2016/17 nell’Atletico Campofranco in Eccellenza. Come allenatore ha guidato le squadre del Pallavicino nel 2015/16 e dell’Atletico Campofranco nel 2016/17. Nell’ultima stagione calcistica ha ottenuto il massimo dei voti al corso Uefa B per conseguire il patentino di allenatore.
Altrettanto lusinghiera la carriera del preparatore atletico Giuseppe Parisi, che dal 2000 al 2012 ha fatto parte dello staff dell’As Bovalinese (Calabria) dalla Prima Categoria all’Eccellenza, durante la gestione del presidente Ferrigno e dell’allenatore Maurizio Panarello. Nella stagione 2012/13 è passato alla pallavolo con la Bovalino nel campionato di C1, per poi ritornare l’annata successiva nell’As Bovalinese in Promozione con il presidente Serranò e l’allenatore Rolando Megna. Infine in Sicilia nel 2014/15 con la Rangers in Seconda Categoria e nel 2015/16 con il Pallavicino in Prima Categoria. “Sono orgoglioso – afferma – di fare parte di questa società e di questo progetto, sono onorato di poter dare il mio contributo e di affiancare mister Sorci”.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi