Pollina, Museo della Manna: in tre anni quintuplicate le presenze

By on 8 gennaio 2018

[riceviamo e pubblichiamo] Il 2017 è stato l’anno dei record per il Museo della Manna di Pollina, che ha registrato 5.081 visitatori. Una crescita costante che ha segnato un aumento dell’80% in più rispetto all’anno precedente. “In tre anni – ha commentato il sindaco Magda Culotta – abbiamo visto quintuplicare le presenze rispetto al 2014, quando i visitatori furono poco più di mille. È un traguardo importante perché colloca il Museo della Manna tra i piccoli musei siciliani emergenti, segno che le tradizioni e gli antichi mestieri suscitano curiosità nei turisti. Inoltre, presentiamo un Museo in attivo alla vigilia della manifestazione Palermo capitale della Cultura, in cui le Madonie e quindi Pollina saranno partner. Questo risultato – conclude il sindaco – è merito del lavoro del responsabile del Museo, Franco Raimondo e dei giovani volontari del Servizio civile che con dedizione lavorano alla crescita del Museo”. Secondo il registro delle presenze 2017, i visitatori italiani sono stati 3.583, seguiti a distanza dai francesi (528) e dai tedeschi (393). Buona la presenza dei giovanissimi under 18, circa il 10%, mentre la parte più consistente delle presenze è data dai turisti fai da te (circa il 70% dell’utenza), più numerosi rispetto ai gruppi organizzati.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi