Processo “Black Cat’. I pm chiedono 19 condanne su 20 imputati

By on 28 luglio 2018

Si sta svolgendo al Tribunale di Termini Imerese il processo a seguito dell’operazione “Black Cat”, che ha portato alla luce le attività della mafia nel territorio delle Madonie, interessando anche Castelbuono. Come riportato oggi sul Giornale di Sicilia in un articolo a firma del giornalista Giuseppe Spallino, il pubblico ministero Bruno Brucoli ha chiesto condanne severe per 19 dei 20 imputati, raggiungendo un totale di 229 anni di carcere. Tra gli imputati anche un castelbuonese, G.M., per cui sono stati chiesti 12 anni per associazione mafiosa e 3 anni più 1.500 euro di multa per ricettazione con esclusione della continuazione.

La prossima udienza è fissata per il 12 Settembre, data in cui la parola passerà alla difesa.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi