Processo “Black Cat”. Pentito descrive gli incontri tra i vertici avvenuti a Castelbuono

By on 22 Dicembre 2018

Si sta svolgendo in questi mesi a Termini Imerese il processo denominato “Back Cat” che ha scoperchiato le attività mafiose delle Madonie in un’inchiesta che ha coinvolto anche Castelbuono. Il Giornale di Sicilia di ieri riporta un articolo a firma del giornalista Giuseppe Spallino in cui si fa riferimento alla testimonianza del nuovo pentito, Andrea Lombardo. L’uomo ha rivelato dettagli sugli incontri che si sarebbero tenuti proprio a Castelbuono tra i coniugi Francesco Bonomo e Maura Farinella – a capo della famiglia mafiosa di San Mauro Castelverde – e Antonio Maria Scola, presentato a Lombardo come il reggente della famiglia mafiosa di Castelbuono.

About Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi