Processo Montante. Gioacchino Genchi si costituisce parte civile

I quotidiani regionali questa mattina danno tutti conto dei primi sviluppi del processo nei confronti di Antonello Montante, fino a qualche tempo fa simbolo antimafia e presidente di Confindustria Sicilia, accusato invece di essere il protagonista di un sistema di relazioni e poteri animato da collusioni, favori e protezioni. 

All’interno dell’enorme polverone sono stati trascinati in tanti, e citati anche i giornalisti castelbuonesi Lirio Abbate e Giuseppe Oddo: di quest’ultimo abbiamo recentemente pubblicato le legittime precisazioni inviateci dallo stesso, mentre su Abbate rimandiamo ad un articolo pubblicato da Repubblica.

Oggi apprendiamo che, tra i tanti che hanno deciso di costituirsi parte civile al processo, c’è anche l’ex vice questore Gioacchino Genchi.