Programma degli eventi per celebrare i 700 anni del Castello dei Ventimiglia

By on 27 aprile 2017

[Riceviamo e pubblichiamo] Sono trascorsi 700 anni dalla fondazione del Castello dei Ventimiglia e la comunità di Castelbuono si appresta a celebrare e festeggiare l’importante evento. I giorni 28-29-30 Aprile vedranno l’inizio di questa celebrazione e l’evento sarà ricordato, anche nei mesi seguenti con diverse e qualificate iniziative culturali.
Il Castello, elemento d’identità della comunità, rappresenta il riferimento storico/culturale per i suoi abitanti ed è simbolo di appartenenza che dà ai cittadini certezza e fiducia nel futuro.
Lo si scorge da lontano, appena si supera il bivio Pollina/Castelbuono o si proviene dalle tortuose strade Geraci /Castelbuono o Isnello/Castelbuono ed appare nella sua imponenza mentre si attraversano le strade provinciali che percorrono le verdi colline ricoperte di frassini, antico albero che dona la manna, non scesa dal cielo, ma estratta dal tronco con il sudore e la fatica di generazioni di uomini che si sono avvicendate per i diversi secoli.
L’edificio si presenta alto e severo, un insieme di stili (arabo,normanno,svevo) e la sua planimetria indica che è stato costruito su un precedente castello.

Costruito dal Conte Francesco I°, appartenente alla famiglia dei Ventimiglia, è stato emblema dello strapotere feudale, per divenire nel tempo luogo di interessi culturali.
Oggi, a distanza di 700 anni, la comunità si stringe intorno al suo Castello per, ancora una volta, promuoverne la conoscenza, favorire un percorso di recupero della Memoria storica e collettiva e valorizzare un cammino di scoperta della sua arte, della devozione alla Madre Sant’Anna e dell’identità della comunità.
La comunità di Castelbuono celebra il suo passato, convinta che conservare e ravvivare la memoria storica qualifica un popolo perché si dà continuità al processo di crescita e si sfugge al senso dell’improvvisazione e provvisorietà.

Il nostro Castello ricorda la forza che contiene in sé la logica della continuità nei confronti dell’oggi che predispone il domani, ci ricorda che la storia è complessità, è divenire e il celebrarne la nascita è uno strumento di fiducia nel domani. Ed è propria la fiducia e la speranza in un futuro che vogliamo celebrare.
Il programma di attività legate ai 700 anni del Castello dei Ventimiglia prevede un ricco calendario di seminari dal titolo “Ai tempi dei Ventimiglia” a cura del Museo Civico che si terranno a partire da maggio.
Professori universitari e studiosi ricostruiranno vari aspetti legati alla vita, all’arte, alla cultura e alla società siciliana nella fascia temporale che dal XIV al XVIII secolo: la moda, le attività, la letteratura, la produzione artistica, la committenza, la cucina, la natura, la scienza…. ai tempi dei Ventimiglia.
Saranno proposte visite guidate al Castello e al Mausoleo dei Ventimiglia, un cammino verso le storia del Medioevo, coinvolgendo adulti e bambini nella cultura del tempo.

I più giovani saranno coinvolti in giochi che si praticavano anticamente. Giochi semplici e divertenti, ricreati con fantasia grazie alle mani sapienti degli artigiani locali che hanno utilizzato materiali naturali, come legno, corde, iuta, per ricreare l’armonia e la semplicità legata alla vita del tempo.
I giochi medievali come la corsa con i sacchi, il gioco dei dadi, il tiro alla fortezza si svolgeranno in piazza Castello e sono a cura della cooperativa Castelbontà.
I bambini saranno organizzati in squadre e si cimenteranno in semplici sfide, mettendo in gioco le loro capacità e abilità, in un mondo senza tecnologia.
A partire da giorno 28 in Piazza Margherita saranno allestiti stand espositivi di degustazione dei prodotti tipici e dell’artigianato locale.

Di seguito il programma degli eventi:

Sabato 29 aprile
10.00 | Piazza Margherita
Apertura stand espositivi dei prodotti locali

16.00 – 18.00 | Piazza Castello
Giochi medievali a cura della Coop. Castelbontà
contributo € 2,50; per info e prenotazioni : 328 5330513

18.00 | Sala del Principe Castello dei Ventimiglia
SEMINARIO
“ 700 anni del Castello dei Ventimiglia”

Saluti Istituzionali: Presidente del Museo Civico,
Assessore alla cultura GianClelia Cucco,
Sindaco Antonio Tumminello

Contributo del Prof. Orazio Cancila
“Castelbuono nella Storia”

Intervento del Prof. Camillo Palmeri
“I 700 anni dalla posa della prima pietra del Castello dei Ventimiglia e nascita della comunità
di Castelbuono”

Domenica 30 aprile

10.00 | Museo Civico, Castello dei Ventimiglia
Visita guidata gratuita per bambini e ragazzi al Castello a cura della Coop. Castelbontà

11.00 | Piazza San Francesco
Visita guidata gratuita al Mausoleo dei Ventimiglia con il Prof. Camillo Palmeri

11.30 | Museo Civico, Castello dei Ventimiglia
Visita guidata gratuita per adulti al Castello

18.00 – 20.30 | “ Festa del Principato”
Corteo Storico in abiti medievali per le vie del centro storico con la partecipazione delle delegazioni dei paesi che fecero parte del Principato dei Ventimiglia.
Partenza ex Convento di Santa Venera (Badia), via Roma | arrivo in Piazza Castello

20.30 | Piazza Castello
Animazione con acrobazie su trampoli e giochi di fuoco con la Compagnia Batarnù e l’ Ensemble Luminis Musica

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi