Prossime generazioni. Chiamata al futuro per le istituzioni delle Madonie

By on 11 dicembre 2017

[Riceviamo e pubblichiamo] Ideare la vita economica, culturale, sociale ed ambientale di un territorio per i prossimi decenni, oggi è più che mai necessario. Progettare il futuro potrà significare dignità e benessere per i nostri figli e nipoti. 

Occorre un’idea chiara di ciò che dovrà essere il nostro territorio, con le sue peculiarità e stili di vita, all’interno di una grande cornice che è un mondo sempre più interconnesso e in continuo mutamento; quindi tradizione e innovazione come fari sempre accesi. Percorso privilegiato per il raggiungimento degli obiettivi , sarà la capacità di fare scelte che abbiano la forza di innescare e alimentare processi culturali in tutti i settori.

Sulla base di quanto esposto, invito tutti i rappresentanti legali di Enti sovracomunali (Parco delle Madonie, Unione dei Comuni, So.Svi.Ma. , Gal Madonie, ecc… ), Sindaci e Presidenti di consigli comunali del territorio, a promuovere ed istituzionalizzare un comune incontro programmatico in cui mettere a fuoco i bisogni e sinergicamente individuare azioni migliorative volte ad uno sviluppo organico.

A tutti
Auguri di Buon Natale

Francesco Prisinzano

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi