Ricalcolo pena, libero dopo 25 anni il boss Mico Farinella

Un ricalcolo della pena ha consentito al boss mafioso delle Madonie, Mico Farinella, 57 anni, di evitare l’ergastolo che gli è stato inflitto per la somma di alcune condanne. Farinella è libero dopo quasi 25 anni di carcere.

Il provvedimento della Corte d’assise d’appello di Palermo è stato confermato dalla Cassazione. Mico Farinella, difeso dall’avvocato Valerio Vianello, appena fuori dal carcere di Voghera ha dichiarato che non tornerà in Sicilia, se non occasionalmente. E’ il figlio di Peppino Farinella, componente della commissione di Cosa Nostra ed a capo del clan di San Mauro Castelverde, morto il 5 settembre 2017 nel carcere di Parma. Mico Farinella è stato condannato per un omicidio, per associazione mafiosa ed estorsione. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.