Rifiuti abbandonati. Prime targhe e proprietari identificati. In arrivo le telecamere

By on 31 marzo 2017

Prosegue il lavoro di organizzazione nella raccolta dei rifiuti ad opera di Castelbuono Ambiente. La società fa spesso uso della pagina Facebook per comunicare i primi segnali incoraggianti, in termini di raccolta differenziata, e al tempo stesso per denunciare il perseverare di atteggiamenti “irrispettosi” di alcuni concittadini, che continuano ad esempio ad abbandonare rifiuti nella postazione – ormai chiusa da diverso tempo – in contrada Scifo. Apprendiamo dalla pagina che è iniziato un servizio di controllo sui sacchetti abbandonati, per riuscire a risalire agli autori di tali atti, e che, su alcune zone interessate, si provvederà ad istallare delle telecamere per individuare e denunciare gli autori di questi reati.
Ci auguriamo che, amplificando la portata di questi avvisi, i provvedimenti adottati contribuiranno a migliorare lo stato delle cose.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close