Settimana senza vittorie per il Castelbuono nel volley che non ottiene punti ma gioca buone prestazioni

[Riceviamo e pubblichiamo] Sconfitte di misura per l’Ypsi

Settimana senza vittorie per il Castelbuono nel volley che in tre partite non ottiene punti ma gioca buone prestazioni.

Iniziano le piccolissime under 14 che sul difficile campo del Carini riescono comunque a giocare una prova positiva e di carattere, considerando che la squadra è composta interamente da ragazze debuttanti e sotto età rispetto al campionato l’importante è concentrarsi sulla prestazione e sul processo di crescita che presuppone per forza di cose delle sconfitte, ma ci sta. Ottima prova di Ranzino miglior attaccante Ypsi.

La seconda gara vede la IDM al debutto stagionale in coppa affrontare proprio la finalista della passata edizione, l’Alex volley di Palermo; partita tosta, come sempre quando giocano gli asinelli, grandi difese e spettacolo per il Castelbuono che si arrende solo dopo due ore e mezza di battaglia sportiva per 3 a 1 ma con soli 8 punti di differenza. Bella gara con l’Ypsi che tiene il confronto contro una compagine superiore tecnicamente e fisicamente, lasciando ben sperare per il proseguo della stagione. Ottime le prove del palleggiatore Scialabba Paolo e del giovanissimo libero Mitra Valerio.

Chiude la settimana l’under 16 maschile che affronta in trasferta l’Hobby Volley di Palermo e sfiora il colpaccio contro una squadra più forte e organizzata; I giovani Ypsini pagano la minor esperienza rispetto agli avversari e dopo essersi trovati sotto per 2 a 0 rimontano ma si fermano ad un passo dal traguardo con la gara che finisce 3 a 1 per i padroni di casa. Buona prestazione di Pintavalle che con 14 punti è il miglior realizzatore Ypsi.