Spazioscena, tre incontri dedicati al benessere della colonna vertebrale

By on 9 novembre 2017

[Riceviamo e pubblichiamo] Il filo conduttore che sta alla base di tutte le attività proposte dall’Associazione Spazioscena è la consapevolezza che l’Arte sia uno strumento incredibile per il raggiungimento del benessere personale.

Ecco perchè all’interno dell’offerta formativa dell’associazione si è scelto di inserire un corso di METODO FELDENKRAIS.

Si tratta di un approccio unico e rivoluzionario per la comprensione dell’apprendimento umano, del movimento e delle funzioni.
Questo Metodo agisce riorganizzando in modo più funzionale i movimenti e di conseguenza le azioni che si compiono nella vita quotidiana (allungarsi per prendere un oggetto, sedersi o alzarsi da una sedia, camminare, correre, suonare uno strumento, ecc.) con conseguente maggior benessere generale.
Questa riorganizzazione avviene spontaneamente nel momento in cui le persone sono in grado di percepire chiaramente le proprie abitudini e scoprono attraverso la pratica del Metodo delle alternative che possono sentire migliori.

La propria quotidianità viene ad arricchirsi così di maggiore vitalità e leggerezza, si ritrova una maggiore flessibilità e una migliore coordinazione, acquistando in precisione ed efficacia nei gesti quotidiani così come nel lavoro, nello sport e in campo artistico.

Indicato per tutti, senza alcun limite di età, aiuta chi soffre di stati dolorosi anche cronici ad apprendere che le alternative di movimento diventano alternative al dolore stesso.

L’ARMONIA DELLA COLONNA VERTEBRALE è il titolo di un ciclo di tre incontri dedicati alla scoperta delle potenzialità e funzionalità della colonna vertebrale, e al loro benessere e miglioramento.

Dopo il primo incontro dedicato alla zona lombare, il secondo appuntamento, previsto per VENERDI’ 10 NOVEMBRE dalle 18:30 alle 21, ha per titolo “Flettere e ruotare le vertebre dorsali”.

Il tratto dorsale della colonna vertebrale è il luogo dove avviene la percentuale maggiore di flessione e rotazione.
Prendendo maggiore confidenza con esso ed i suoi movimenti, i partecipanti al seminario potranno sperimentare quanto il girarsi, piegarsi e allungarsi verso l’alto possa essere più semplice e funzionale.
Essendo anche una delle due cerniere della gabbia toracica, comprendere come poter muovere agilmente il tratto dorsale permette di migliorare tutte le azioni, a partire dal respiro, che hanno bisogno di più movimento delle costole.

I seminari sono condotti da Carlomauro Maggiore, direttore del Centro Feldenkrais Carlomauro Maggiore di Palermo ed avranno luogo presso l’Associazione culturale Spazioscena sita in Via Vittorio Emanuele, 91.

E’ possibile prendere parte all’intero ciclo o ad uno solo degli incontri in programma.

PER INFO ED ISCRIZIONI: 346 62 09 451

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi