Stefano Filippone si dimette da allenatore della Polisportiva Castelbuono Basket

By on 7 settembre 2018

Pubblichiamo  di seguito la lettera di dimissioni di Stefano Filippone, allenatore della Polisportiva Castelbuono Basket dal 2000, in cui spiega i motivi che lo hanno spinto a prendere questa decisione.

Giorno 5/9 ho inviato una lettera alla soc. ASD Polisportiva Castelbuono con la quale rendo noto che dalla prossima stagione non farò più parte della Polisportiva Castelbuono Basket.

Ho dato il mio contributo alla crescita di molti ragazzi dal 2000, mi sono impegnato a riportare il basket giovanile a Castelbuono (dopo oltre vent’anni di totale assenza) con gruppi minibasket, under 13, 15, 17 che veramente rappresentano un pezzo di storia sportiva per questo paese.

Ho creduto, credo e crederò nel lavoro serio e costante per raggiungere determinati risultati.
Mi sono sempre basato su questi due fondamentali aspetti e sulla passione per questo sport, inteso come veicolo di valori positivi per la crescita della persona.

Serietà, costanza e passione tre elementi imprescindibili; secondo me, se uno di questi non viene dato al 120% non si è coerenti con se stessi e con gli altri, non è giusto continuare.

Adesso non riesco a garantire la giusta continuità a Castelbuono per meglio raggiungere gli obiettivi tecnici, fisici, psico-affettivi e dare le adeguate competenze che rappresentano i capisaldi dell’ insegnamento dello Sport in forma professionale.

Sono contento per quello che abbiamo fatto, ma ho rammarico per non avere raggiunto il sogno di una prima squadra costruita esclusivamente con i ragazzi del settore giovanile; non sto a dire le cause, ma molte di queste non sono dipese da noi.

Spero che questo sia un obiettivo importante per chi vuole continuare il percorso che vi assicuro è stato molto impervio, ma già delineato e ampiamente battuto.

Da madonita, Castelbuono per me ha rappresentato sempre un cuore pulsante di simpatia, aggregazione, cordialità; dopo questa esperienza ho in più degli amici molto importanti, un grande tesoro che porterò per sempre con me.

Li ringrazio tutti e soprattutto coloro che hanno speso il loro tempo per dedicarlo alla crescita dello sport e del basket giovanile a Castelbuono:
– Maurizio Langona, il presidente con il quale ho iniziato; instancabile, sempre presente e con un grande cuore.
– Il preside Saglinbene, persona buona pronto a tutto pur di far crescere I bambini, grazie a lui sono stati attivati I progetti di minibasket nella scuola primaria a Castelbuono.
– I genitori con i quali è partito il percorso minibasket: Cammarata Maurizio, Ficarra Mario e Marguglio Vincenzo veri propulsori del movimento e artefici di bellissime manifestazioni tra le quali il “Basket Day” che per tre edizioni ha dato appuntamento a tantissimi giovani per confrontarsi e divertirsi in forma sana.
-Tutti I genitori; per ben 11 anni hanno fatto parte di questo “treno del minibasket” molti sono saliti alla partenza per poi scendere o continuare, altri sono saliti in corsa ma ognuno ha dato il suo prezioso contributo per farlo viaggiare.
– I presidenti che si sono succeduti a Maurizio, il sig. Capuana Fabio e il sig. Marchese Giovanni; grazie per aver dato la possibilità a molti giovani di mettere in campo le loro passioni, nonostante grandi difficoltà con la palestra.

GRAZIE ANCORA, BUON FUTURO ALLA POLISPORTIVA E A TUTTI I BAMBINI E RAGAZZI DI CASTELBUONO, VI ABBRACCIO.

 

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi