Strage di Lampedusa, il vescovo Domenico Mogavero: “L’Unione Europea ed il Governo devono intervenire”

[MARSALACE.IT] Il vescovo Domenico Mogavero è intervenuto in merito alla strage di immigrati a Lampedusa avvenuta ieri. Centinaia di persone infatti risultano morte e disperse. ?Esprimo mio cordoglio per morti immigrati a Lampedusa. L’UE e l’Italia si impegni per seria politica d’accoglienza. Quest’ennesima tragedia addolora me e tutta la mia Chiesa che è in Mazara del Vallo, ma, ritengo, riaccende i riflettori su una questione prioritaria: l’Unione Europea deve intervenire, così come il Governo italiano, affinché i flussi migratori non siano affidati ai singoli territori, come Lampedusa o la Sicilia stessa. Se qualcuno pensa di trovarsi di fronte a emergenze limitate nel tempo che spera di scongiurare in breve, si sbaglia. Ci troviamo di fronte a un fenomeno più complesso che durerà negli anni, legato all’intrinseca condizione dell’uomo”. Ricordiamo che il vescovo Mogavero è delegato per le migrazioni della Conferenza Episcopale Siciliana.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.