Suprauponti, Mario Cicero: “Vittoria entusiasmante. Adesso scriviamo un’altra storia”

By on 6 luglio 2017

“Da oggi scriviamo un’altra storia”. Sono le prime parole di Mario Cicero quando è stato eletto sindaco di Castelbuono. Suprauponti ha raccolto le prime dichiarazioni di Cicero e successivamente in una esclusiva intervista a firma del giornalista Giuseppe Spallino, pubblicata nel numero uscito il 5 luglio, ha approfondito l’analisi elettorale. “Devo dire grazie – dichiara il sindaco al quindicinale diretto da Rosario Mazzola – a questo bellissimo movimento che abbiamo costruito in tre mesi, a questa gente che viene da diverse esperienze sociali, politiche e culturali ha dimostrato che vuole molto bene al paese, perché è gente che fino a qualche mese fa non faceva politica, non si era mai avvinata a questo tipo di impegno. Pertanto questa vittoria è entusiasmante. Certo, ti dà grande responsabilità, perché è stato stravolto tutto l’assetto politico che si era creato dopo la caduta della prima Repubblica: con la scomparsa dei partiti tradizionali nel ’92 si erano formati altri movimenti a Castelbuono. Oggi scriviamo un nuovo percorso. In questi cinque anni il paese è stato abbondonato, è stata fatta solo una gestione ordinaria, senza dare una prospettiva, adesso dobbiamo rimetterci in marcia. Sia chiaro che non taglieremo le teste a nessuno, il bello che si è fatto in questi cinque anni lo valorizzeremo, quello che non si è fatto bene o si è fatto in maniera clientelare non lo possiamo accettare”.

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi