“Un pensiero augurale” alla comunità castelbuonese da Padre Domenico Costanzo

By on 23 dicembre 2017

Al Sindaco, all’amministrazione comunale, a tutti i responsabili delle istituzioni religiose e non, agli amici di Fb, ai miei parenti tutti e a coloro che mi conoscono e mi riconoscono, a tutte le famiglie di Castelbuono… un pensiero augurale.

Nella certezza che né la distanza, né il tempo che passa possano distruggere il ricordo e l’amicizia, vera e sincera che è intercorsa tra noi, desidero augurare, in occasione delle festività natalizie, a te e a tutti quanti ti sono vicini, un mondo di quella gioia di vivere che viene dal cielo con la venuta del Salvatore Gesù di Nazaret. La sua presenza, pertanto, nell’umiltà ammantata di Amore, capace di sanare tutte le ferite, vi raggiunga e vi colmi dei doni della serenità e della Pace che, col desiderio di rendervi strumenti efficaci, per raggiungere tutti coloro che vi gravitano attorno… per Natalizzarli e sarà festa per tutti oltre che grande stimolo per andare incontro all’anno nuovo, ben determinati e coraggiosi, decisi a farvi carico per migliorare la società col vostro entusiasmo e con la bontà e la testimonianza di una vita ben coordinata, messaggio chiaro e leggibile che il Natale ha prodotto nella vostra esistenza. Ricorda bene che la società cambia se tu hai cambiato al punto di offrire sempre un volto nuovo da convertito al Bene vero e abbia avuto la capacità che il Natale non è mai passato oltre, senza averti trasformato.  

Cordiali saluti e, ancora auguri. 

Natale 2017                                                                                         Frate Domenico Giuseppe Costanzo 

A proposito di Redazione

La Redazione di Castelbuono.Org, deus ex machina del progetto sin dal 2007, coordinata da Michele Spallino.

Effettua il log in per postare un commento Login

Lascia un commento

Per continuare ad usare il sito, accetta i cookies. Leggi la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi