“Una tegola per la Madrice”. Lanciata una raccolta fondi per la Matrice nuova

Dopo il recente comunicato riguardante l’intenzione – in seguito al crollo di un pezzo del cornicione avvenuto lo scorso Dicembre – di riaprire la Chiesa Madre della Natività di Maria Vergine (Matrice nuova) entro Pasqua, pubblichiamo la seguente esortazione a partecipare alla raccolta fondi organizzata dal comitato spontaneo parrocchiale per mettere in sicurezza la chiesa.

Donazioni sono già arrivate dalla curia e dall’Amministrazione comunale, e chiunque volesse contribuire con un piccolo gesto economico può rivolersi al parroco oppure effettuare direttamente un bonifico bancario. Di seguito tutte le informazioni al riguardo.