Vertenza forestale

La scrivente OO.SS. a seguito del differimento a data da destinarsi di importanti tavoli di confronto in merito al riordino della legislazione forestale e la stipula del contratto integrativo regionale, rinvii scaturiti dalle nomine dei Direttori Generali dei Dipartimenti, reputa irresponsabile l?atteggiamento del Governo della Regione e in primo luogo del Presidente On.le Lombardo e dell?Ass. On.le La Via, firmatari di impegni presi con i Lavoratori e reiteratamente non rispettati.

Governo che, in una fase di crisi economica e sociale che ? sotto gli occhi di tutti, continua a differire, non decidere e non intervenire anche perch? impegnato nel braccio di ferro della lottizzazione della burocrazia regionale basata sulla appartenenza e non alla meritocrazia.
Di fronte a tale incapacit? e a tale irresponsabilit? invitiamo le Lavoratrici e i Lavoratori alla mobilitazione e alla lotta consapevoli che l?obiettivo sono il riconoscimento delle prerogative economiche previste dal CCNL (rimborso spettanze arretrate, riconoscimento infortuni e malattia) e l?innalzamento delle garanzie occupazionale di TUTTE le professionalit? impegnate nel settore forestale che, determinando la stabilizzazione dei Lavoratori, incider? anche sul mercato del lavoro favorendo fenomeni di emersione dalle illegalit? diffuse.

Il Responabile
FLAI Progetto Madonie
Capuana Dr. Vincenzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.