“…in connessione sentimentale con il proprio popolo” A. Gramsci

Viviamo in un mondo gerontocratico: più si è giovani e più si è deboli nella rivendicazione di responsabilità politiche, economiche e sociali.
Il Partito Democratico e con esso la Candidatura alle Primarie del Sindaco uscente Mario Cicero è un?oppurtunità. É una opportunità come laboratorio di idee ed incubatore di proposte politiche, è una opportunità per i giovani.
Pensiamo che sia arrivato il momento in cui spetta a Voi organizzare la domanda di cambiamento.

Da parte delle giovani  generazioni c?è un eccesso di debolezza; non Vi verrà dato mai nulla se non lo rivendicherete in maniera forte ed esplicita, se non dimostrerete elementi di discontinuità e innovazione nel pensiero, nelle proposte, nelle pratiche. Non è sufficiente cooptare qualche nuova figura e farla accomodare al tavolo che segue le regole della politica attuale.
Dovete apportare nuove politiche; una nuova generazione di donne e di uomini  deve apportare innovazione, spingere sulla partecipazione, considerare le identità di appartenenza di ognuno  non come recinti dentro cui chiudersi ma come elementi di dinamicità sociale.
Porre il tema degli stili di vita, della lotta alla precarizzazione, della qualità della Scuola e dell?Università, della crescita dei nuclei familiari che molto spesso non sono più fondati sul matrimonio e sul rapporto uomo donna. Il tema del rapporto fra bioetica e  religione, fra scienza  e  morale e di come regolamentare l?innovazione tecnologica al servizio della vita e della morte; delle libertà  e del proibizionismo, della laicità  e dell?integralismo religioso. Bisogna porre il tema dell?integrazione con uomini e donne che vengono da altri paesi e che devono diventare parte integrante della nostra comunità.
E quando si parla di GIOVANI spesso si fa riferimento ai trentenni; NOI pensiamo che si è Giovani e che si è ?GRANNI? anche a 16 anni.
Noi pensiamo che a 16 anni non si può essere ?granni? SOLO per chiedere un motorino, per chiedere una paga settimanale più consistente,  per chiedere di rientrare a casa con qualche ora di ritardo la sera, per vivere le prime esperienze sentimentali e/o sessuali; non si può essere ?granni? SOLO per essere stupidamente ?trasgressivi?  e fumare la prima sigaretta o peggio ancora la prima canna (cosa significa oggi essere trasgressivi?????).
NOI pensiamo che  a 16 anni si è ?GRANNI?per programmare il proprio futuro, il proprio percorso di vita; a 16 anni si può e si deve avere un?idea di come si è governato questo paese e come deve essere governato ancora questo paese.
Per questo motivo abbiamo proposto ed abbiamo ottenuto dal tavolo del CentroSinistra che a votare per le Primarie siano chiamati anche i ragazzi che al 3 marzo 2007 abbiano compiuto i 16 anni di età.
E? un modo per renderVi partecipi del Vostro Futuro, è un modo per dare un contributo al progetto politico  che stiamo elaborando. E? un alito di freschezza e di vivacità per determinare  una proposta politica che non guardi al passato ma che sia capace di essere una VISIONE per il futuro, il VOSTRO FUTURO.
 
Vi invitiamo a partecipare alle iniziative politiche del Partito Democratico già calendarizzate per porre le Vostre questioni, i Vostri problemi, le Vostre riflessioni.
Vi invitiamo a partecipare alle PRIMARIE del CENTROSINISTRA che si svolgeranno in piazza Minà Palumbo il 3 marzo e  nei locali dell?ex Assessorato al Turismo di Corso Umberto il 4 marzo.
 

Il Segretario
Letteria Romè

6 Commenti

  1. traduzione:

    …Al popolo delle Primarie

    Hai dai sedici(16) ai cento anni . Vieni a votare alle primarie del centrosinistra del 4/5 marzo 2007.
    I candidati sono il Sindaco uscente Mario Cicero (candidato del Partito Democratico) e Rosa Gentile (candidata del Laboratorio Politico per L’unione).
    Le primarie si svolgeranno:
    -in P.za minà Palumbo il 3 marzo
    -nei locali dell’ ex Ufficio Turistico corso Umberto I (correzione opportuna)
    Potrai anche esprimere le tue idee e le tue proposte su una scheda apposita che ti sarà data.
    Vota;scegli il tuo candidato affidagli la tua fiducia e le tue idee. Responsabilità da non delegare a nessun partito.

  2. Se il rapporto tra intellettuali e popolo-nazione, tra dirigenti e diretti – tra governanti e governati – è dato da una adesione organica in cui il sentimento-passione diventa comprensione e quindi sapere (non meccanicamente, ma in modo vivente), solo allora il rapporto è di rappresentanza, e avviene lo scambio di elementi individuali tra governati e governanti, tra diretti e dirigenti, cioè si realizza la vita di insieme che solo è la forza sociale; si crea il “blocco storico”.

    A. Gramsci, Passaggio dal sapere al comprendere, al sentire e viceversa, dal sentire al comprendere, al sapere (Q. XVIII) – in: A. Gramsci, Il materialismo storico, Editori Riuniti, Roma, 1971, pagg. 135-136

  3. Le Aree Tematiche del Partito Democratico
    incontrano l’Amministrazione e i Cittadini.

    PROGRAMMA:

    Martedì 27 febbraio ore 18 presso la saletta del “Ristor Bar Chiazzetta”
    Area Tematica URBANISTICA, LAVORI PUBBLICI, POLITICHE AMBIENTALI.

    Mercoledì 28 febbraio ore 18 presso la saletta del “Ristor Bar Chiazzetta”
    Area Tematica ATTIVITA’ PRODUTTIVE, AGRICOLTURA, PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.

    Giovedì 1 marzo ore 18 presso la saletta del “Bar DonJon”
    Area Tematica CULTURA, SPORT, TURISMO E POLITICHE GIOVANILI.

    Venerdì 2 marzo ore 18 presso la saletta del “Bar DonJon”
    Area Tematica ASSOCIAZIONISMO E POLITICHE SOCIALI.

    Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare e rendere attivo il dibattito.
    Sarà presente l?Amministrazione

    Il segretario
    Lia Romè

  4. I comunisti, quando hanno bisogno, cercano tutti: dai ragazzi di 16 anni (che all’epoca dell’elezione di Mario Cicero erano bambini di 11 anni) a Rita Levi Montalcini che ha 97 anni.
    Castelbuono.org è un bel sito, ricco di notizie e idee e lo guardo con piacere, però non sono interessato a leggere articoli di propaganda politica di una parte sola. Eventualmete potreste contattare anche le altre formazioni politiche e, se sono interessate, pubblicare anche i loro proclami.
    Ciao

  5. Grazie per gli apprezzamenti.
    A proposito dell’apertura all’intero scacchiere politico, ci tengo a dirLe che continuiamo a contattare le altre formazioni ma, si vede, hanno più pregiudizio, meno da dire o comunque meno voglia di pubblicarlo. Una delle tre, o tutte. Non si spiega diversamente. Anche perchè riceviamo manifestazioni di stima anche dal centro dx e, sovente, interventi di alcuni militanti. Questo sito, sia chiaro, vuol colmare un difetto di comunicazione locale, e questo soprattutto dopo le elezioni.
    Nel pezzo non è presente propaganda, v’è una comunicazione informativa. E comunque – ribadiamo – questa “Bacheca politica” è aperta alle parti politiche anche per comunicazioni “ai propri”; ma non accoglie certo la propaganda esplicita.
    Proprio ieri abbiamo cestinato 2 commenti che non rispettavano questa impostazione.
    Cordiali saluti

  6. perche non spostare l’incontro dell’area Area Tematica CULTURA, SPORT, TURISMO E POLITICHE GIOVANILI a sabato o a venerdì sera?
    Si permetterà a tanti universitari (che poi fanno parte di numerose associazioni) e probabili destinatari di alcune politiche giovanili di partecipare all’incontro. Potrebbe essere profiqua la tecnica dell’ascolto di chi si vuole tutelare, valorizzare, incentivare…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.