1°campo scuola di protezione civile per ragazzi

[Riceviamo e pubblichiamo] L’Associazione di volontariato U.G.E.S. S.O.S. Palermo organizza quest’anno a Castelbuono, nella suggestiva base dei Monticelli, il 1° campo di protezione civile dal 17 al 22 agosto 2015.

È un “villaggio” immerso nel bosco delle Madonie pensato per ragazzi di età compresa tra 13 e 17 anni.
Gli obbiettivi prefissati sono quelli di avvicinare i giovani alle tematiche della protezione civile facendo squadra.
Infatti il programma prevede l’allestimento di un vero e proprio campo di protezione civile, escursioni nel bosco, esercitazioni, utilizzo delle attrezzature di protezione civile e sessioni a tema con professionalità esperte sui rischi del territorio.

È fondamentale, afferma il vice presidente e geologo esperto in materia di protezione civile e rischi, Alfredo Geraci “ il coinvolgimento delle nuove generazioni; trasmettere la cultura della protezione civile, la conoscenza dei rischi del territorio e la consapevolezza che ognuno di noi è un soggetto responsabile nella tutela del territorio e determinante per limitare la perdita di vite umane e risorse economiche. Infatti quello che ancora manca è la conoscenza del territorio dal punto di vista geologico e geomorfologico”.

Questo campo vuole perciò coinvolgere e responsabilizzare i futuri cittadini, facendoli confrontare in un ambiente costruttivo e dinamico, con esperti del Dipartimento regionale di Protezione Civile, Corpo Forestale dello Stato, sanitari del 118 e volontari di protezione civile.

Le spese del campo saranno sostenute dal Dipartimento di Protezione Civile. Le iscrizioni allo stesso andranno effettuate entro il 19 luglio consultando il sito www.uges-sos.it o chiamando i numeri 3356494941 oppure 3425587104.

Responsabili del campo Luigi Geraci e Deborah Mazzola