2 Aprile giornata mondiale sulla consapevolezza dell’autismo

Domani 2 Aprile ricorre la giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo. Anche quest’anno a causa della pandemia non è possibile organizzare eventi in piazza o laboratori scolastici così come meravigliosamente fatto nel 2019, di cui ricordiamo ancora la massiccia partecipazione delle scuole e gli elaborati degli alunni.

 Al fine di dimostrare comunque la nostra presenza e vicinanza alle famiglie coinvolte ed interessate, in accordo con le stesse, si è provveduto a coinvolgere i docenti e gli alunni, prima delle festività pasquali, proprio l’ultimo giorno di scuola, il 31 Marzo, in momenti di riflessione sull’autismo e nella realizzazione cartacea di sagome di mani colorate di blu da affiggere nei vetri delle aule in modo da rendersi visibili il 2 Aprile (come la foto allegata di una delle nostre scuole materne stamattina).

 L’invito è rivolto pure a tutte le famiglie di Castelbuono, ai commercianti  e a quanti vorranno disegnare una manina blu ed appenderla nelle proprie finestre o vetrine in segno di amore per le persone autistiche.

Come ogni anno, alcuni dei monumenti più importanti del mondo si tingeranno di blu, il colore scelto dall’ONU per l’autismo, anche Castelbuono parteciperà, domani sera infatti la facciata principale del nostro Castello si colorerà di blu, in segno di adesione alla Giornata della consapevolezza dell’autismo.

Verranno affissi dei banner nella facciata principale del Castello e del Municipio oltre le sagome delle manine blu.

«A tal proposito mi preme ringraziare -afferma l’assessore Anna Lisa Cusimano- in primis le famiglie coinvolte e promotrici, sempre presenti e disponibili, il Museo Civico che come l’anno scorso si  è messo a disposizione sia per l’illuminazione della facciata che l’affissione dei banner».

Quest’anno un ringraziamento particolare va fatto anche alla tipografia Graphos di Alessandro Sarcona che ha omaggiato le famiglie della stampa delle locandine e dei banner.

Un grazie alla terapista ABA dott.ssa Adriana Cicero che è sempre presente e punto di riferimento per tutte le famiglie e che ci collabora in tutte le iniziative.

Infine, per il tramite dell’Associazione Nazionale ParlAutismo ONLUS, l’Amministrazione Comunale ha aderito all’iniziativa “Light it up blue” promossa dalla Fondazione Italiana Autismo (FIA) e patrocinata dalla Presidenza della Regione Siciliana.

Il 2 Aprile a partire dalle h. 18.00, si potrà partecipare alla Fiaccolata Virtuale di Palermo, in diretta streaming sui profili social di ParlAutismo e il moderatore.it, si svolgerà una serata, condotta da Francesco Panasci e Rosi Pennino con la partecipazione delle famiglie di ParlAutismo, ricca di collegamenti, testimonianze, presenze istituzionali, esibizioni e la partecipazione de I Sansoni.