?2 s? per l?acqua bene comune?

COMUNICATO STAMPA
Si ? costituito oggi a Castelbuono il comitato referendario cittadino “2 s? per l’acqua bene comune”, in un incontro al quale sono state invitate le relat? associative del comune.
Ne fanno parte:
– Associazione Cittadini del villaggio globale
– Associazione Promomadonie
– Circolo Superarci Castelbuono
– CNA
– Comitato No priv – contro la privatizzazione dell’acqua
– WWF Madonie.
Altre associazioni, intervenute alla riunione, si sono riservate di aderire in seguito, dopo riunioni interne.
Il comitato si propone di organizzare iniziative di propaganda, informazione e divulgazione in vista dei referendum per l’acqua pubblica che si svolgeranno nella prossima primavera.
Prossimamente sono in programma iniziative pubbliche per presentare il comitato.
Il comitato ? aperto alla partecipazione di singoli e associazioni, che potranno prendere contatti con esso ai seguenti indirizzi: wwfmadonie@gmail.com , cittadinidelvillaggioglobale@gmail.com .
I partiti politici locali che vorranno sostenere la campagna referndaria, coerentemente con le scelte del Forum italiano dei movimenti per l’acqua e con la carta di intenti del Forum siciliano, saranno invitati a costituire un comitato di sostegno, fermo restando che il comitato referendario ? autonomo dai partiti e trasversale.
Il comitato si impegner? anche per sostenere la campagna referendaria contro le centrali nucleari.

Per il comitato
Gioacchino Cannizzaro