7º edizione del Primo Maggio nel segno della solidarietà. Consegnati mille euro per i lavori alla Madrice Nuova

Castelbuono 15 maggio 2019

Consegnati mille euro per contribuire al rifacimento del tetto della Madrice Nuova che è stata chiusa al pubblico dal 6/12/2018 in seguito al distacco accidentale di un pezzo del cornicione sovrastante la navata centrale.

Tale somma è il ricavato della 7^ edizione del Primo Maggio alla siciliana organizzata, presso il Parco delle Rimembranze, dalla Pro Loco, dall’Associazione Glenn Goul e dalla Consulta Giovanile con il patrocinio del Comune di Castelbuono.
Un’ottima risposta della gente (molti visitatori delle varie province siciliane), buon cibo, musica coinvolgente, degustazione di prodotti tipici, momenti di convivialità: un modo per stare insieme facendo del bene.

Sono queste le ricette dell’evento che ha saputo mettere al centro la generosità, un gesto che chi è donatore sa bene cosa voglia dire e che in questa occasione si è moltiplicato tra le persone regalando davvero una bella giornata al contatto con la natura e centrando l’obiettivo della raccolta fondi.

Ciascuno con la sua partecipazione ha portato un importante contributo alla causa permettendo di raccogliere la somma che successivamente è stata consegnata direttamente al parroco Don Francesco Casamento.

Un sentito e doveroso ringraziamento a chi ha voluto esserci sostenendo le finalità dell’evento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.