A Castellana, la settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile

locandina-settimana-sostenibilitaDall’8 al 14 novembre si celebra in tutta Italia la settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, promossa dall?UNESCO, all’interno della campagna lanciata dall’ONU per il decennio 2005/2014. Castellana Sicula, piccolo centro delle Madonie, ha aderito alla campagna, unico comune in Sicilia insieme alla citt? di NOTO. Le numerose iniziative della settimana che si svolgeranno nel corso dei sette giorni, sono organizzate in collaborazione con l?Associazione GEA onlus, che gestisce il CEA La Terra dei nostri PADRI, con il Circolo Legambiente Madonie, la Polisportiva e numerose altre associazioni. La collaborazione istituzionale si concretizza nei patrocini concessi dalla Provincia di Palermo e dalla Presidenza dell?Assemblea Regionale. Il comitato nazionale dell’Unesco la promuove per il quinto anno in tutta Italia attraverso una rete diffusa in tutte le regioni, con iniziative variegate proposte da varie associazioni, scuole, enti pubblici e privati, uniti nella ricerca di vie possibili per una sostenibilit?, che rappresenta la possibilit? di risposte per il futuro dell?umanit? e del pianeta. Castellana Sicula ? un avamposto storico nella promozione della sensibilit? all?ambiente, e oggi , come ci dice l?Assessore Bellomo, si pone all?avanguardia con una progettualit? rivolta al conseguimento dell?efficienza e del risparmio energetico, contributo fattivo alla sostenibilit?, mediante la realizzazione per tutti gli edifici pubblici di tetti fotovoltaici, illuminazione a LED ed uso di materiali ecocompatibili.
La settimana vedr? protagoniste le scuole di Castellana Sicula, impegnate con gli alunni in attivit? di piantumazione, comunicazione e riflessioni sui prodotti a chilometro zero e sulle attivit? a zero emissioni di CO2 .I ragazzi, affiancati dagli anziani dell?AUSER e dai tecnici della SOAT 62, saranno protagonisti del progetto l’ORTO del NONNO e venderanno i prodotti nel locale mercato. La riflessione coinvolger? i comuni del comprensorio in un laboratorio di riflessione partecipata sull’energia in movimento, il 12 novembre alle 16.00 al Centro di Educazione Ambientale La TERRA dei nostri PADRI, con la redazione della CARTA della mobilit? leggera nei piccoli comuni. Sabato 13, si terr? il convegno Muoviamoci insieme sul cammino della sostenibilit? con l’intervento di studiosi ed esperti che presenteranno esperienze e buone pratiche di sostenibilit?. Nel pomeriggio la tavola rotonda con policy maker e decisori. La domenica 14 novembre si conclude la settimana con escursioni a piedi e in bici per le vie dei murales, verso il Parco archeologico di contrada Muratore, con meta finale il Centro di Educazione Ambientale per una degustazione di prodotti tipici di stagione.
Mirella Mascellino

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.