A Lonato Vincenzo Campo con la scuderia Armanno

Il driver di Castelbuono difenderà i colori della Scuderia Siciliana in occasione della prima tappa del Campionato Nazionale KFA 100 cc Series.

Il lungo ed indimenticabile periodo del lock down totale causato dall’emergenza sanitaria COVID-19 è giunto finalmente da diversi giorni al termine, e cosi come già successo in Formula Uno due settimane fà, anche il mondo del Karting potrà riaccendere i motori nel pieno rispetto dei protocolli sanitari ufficializzati dalla Federazione Aci/Sport concentrando durante il prossimo week end Piloti, Scuderie e semplici Team presso la Pista South Garda di Lnato (BS) per disputare la prima prova del Campionato Nazionale KFA 100 cc Series. Impianto quello di Lonato tra i più famosi al mondo, conosciuto per essere punto di riferimento di Piloti blasonati, tra cui uno su tutti Mick Schumacher, figlio dell’ indimenticato Campione del Mondo di F1 Michael e domenica prossima il suo asfalto “rovente” sarà accarezzato da altrettanti campioni del Karting nazionale, tra cui spiccherà l’inossidabile e pluricampione Alessandro Piccini. Anche la Sicilia sarà presente a questo importante appuntamento con la Scuderia Automobilistica Armanno Corse che schiererà ai nastri di partenza della categoria Pre 2000 l’esperto driver di Castelbuono Vincenzo Campo con il suo fido numero cinque posto su un Go Kart marca PCR motorizzato PCR, pronto a dare battaglia dopo l’importante lavoro sui motori delle ultime settimane eseguito dal Team Maccaferri Racing e per il prezioso aiuto della Famiglia Leonardi che ha visto affidarsi l’importante compito della gestione dei materiali tecnici.

Raggiunto telefonicamente, Vincenzo ci ha riferito: “sono entusiasta della mia partecipazione a questo importante appuntamento che finalmente riaccende di passione il Karting Italiano, manifestazione per la quale darò tutto me stesso per ben figurare; dopo l’inaspettato Stop per la pandemia, oltre al dolore causato per le migliaia di vittime avute nel Mondo,ha con prepotenza destabilizzato e cambiato completamente le nostre abitudini ed i nostri modi di vivere travolgendo di riflesso anche il nostro settore sportivo limitando gli sviluppi dei Kart e costringendo tra l’altro un po tutti i Piloti a dovere rimodulare gli obiettivi stagionali anche a causa degli accordi con gli sponsor, a me particolarmente sempre vicini, ed oggi andati in fumo per la difficilissima situazione economica, uno su tutti quello del Comune di Castelbuono che su mia personale richiesta, destinerà il contributo sportivo che mi aveva promesso, direttamente nelle mani di Famiglie bisognose della stessa cittadina, viste le difficoltà di diversi miei concittadini.Ringrazio sempre e comunque la mia Amministrazione Comunale per la vicinanza mostratami e sarà comunque con me in Pista insieme alla mia Scuderia ed al mio staff tecnico, orgoglioso come sempre di rappresentarla insieme alla mia amata Sicilia”. Adesso tutti con gli occhi puntati a Lonato finalmente si riparte!!

Corse Foto: Vincenzo Campo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.