A19. Svincolo per Enna chiuso per due anni

Lo svincolo di Enna sull’autostrada A19, Palermo-Catania, rimarrà chiuso per due anni a causa dei lavori di rifacimento strutturale.

L’inizio dei lavori, a cura di Anas, è previsto per la fine di marzo e comporterà notevoli impatti sulla viabilità. Il costo dell’operazione è pari a 15 milioni di euro.

Sono in fase di individuazione le strade alternative che consentiranno l’accesso al il transito verso il capoluogo, in cui già  è sorta una polemica per gli effetti che i lavori avranno anche sulle attività produttive del capoluogo.

Infatti il segretario di Confartigianato di Enna, Angela Maccarrone  ha commentato la notizia così: “La chiusura per due anni dello svincolo ci taglia fuori dalle rotte turistiche. Mentre proviamo a rilanciare il comparto turistico arriva questo macigno che condiziona pesantemente lo sviluppo di questa città“.

E’ stato richiesto all’Anas, da più parti, di varare un progetto per lavori eccezionali in modo da ridurre le tempistiche di sistemazione dello svincolo in pochi mesi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.