«Ad oggi abbiamo 0 contagi». L’aggiornamento del Sindaco Cicero in un messaggio alla cittadinanza

Ad oggi abbiamo 0 contagi.
Giusto per dare qualche risposta a qualche domanda che viene posta qui sui social. A Castelbuono la situazione è sotto controllo, sia per quanto riguarda le persone poste in stato di quarantena (cioè coloro che si sono spostati dalle altre regioni verso Castelbuono), sia per quanto riguarda le persone che escono per esigenze comprovate.
Vi vogliamo fare un esempio banale ma con i numeri alla mano.
A Castelbuono ci sono circa 9000 abitanti suddivisi in circa 3000 nuclei familiari.
Bene, se ogni famiglia va a fare la spesa un giorno alla settimana, considerando i numeri a disposizione, il totale dovrebbe ammontare a poco più di 400 persone al giorno che si trovano in giro. Calcolando che io ogni giorno mi reco al Comune e che durante la giornata esco per motivi amministrativi, mi sono trovato spesso nei pressi di supermercati, negozi e banche, e non ho contato mai più di un centinaio di persone in tutta Castelbuono. Ciò mi induce a pensare che il 99% di castelbuonesi sta rispettando le direttive nazionali regionali e comunali.
Mi dispiace se qualcuno vuole montare un nuovo motivo di discussione su ciò che realmente non vede perché è a casa.
Avevamo proposto una nuova ordinanza sindacale che mirava alla chiusura anticipata di tutte le attività commerciali per ridurre il rischio contagio e consentire alla gente di uscire solo di mattina per fare la spesa ma la Regione Sicilia non ha dato il visto di conferma per la stessa.
Abbiamo notato un flusso maggiore di gente nel tratto che va da Piazza Matteotti a Piazza Minà Palumbo in quanto sono presenti 3 banche, 6 macellerie, 2 pescherie, diversi alimentari/ frutta e verdura, diversi panifici, 2 farmacie e diversi studi medici.
Ci sono state 7-8 denunce da parte dei Carabinieri e 4 da parte dei Vigili Urbani in questi giorni, segno che il controllo è stato effettuato sin dal primo giorno. Avrete notato e vi avranno sicuramente riferito che quasi giornalmente abbiamo un posto di blocco della Guardia di Finanza, uno dei Carabinieri, uno delle Guardie Forestali e uno dei Vigili Urbani.
Gli stessi Carabinieri controllano anche le persone in stato di quarantena. Tutti stanno dando un contributo e tutte le segnalazioni ricevute sono state controllate.
Vi invitiamo a rimanere in casa ed affidarci alla grande forza che questa comunità ha sempre dimostrato, la Fede.
Grazie sempre Castelbuono!

Il sindaco
Mario Cicero

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.