Al Romitaggio, la “Famiglia del Sud” in concerto

Altro live di qualità al Romitaggio. Domenica 22 dicembre sarà la volta del duo palermitano “Famiglia del Sud”.

La Famiglia del Sud é formata da due fratelli: Sisé Kolombalì e Sista Tita che é la prima donna delle dancehall palermitane. Il Duo si è costituito nel 2007 promuovendo uno stile che mescolava reggae, ragga, gospel, spiritual, dance hall, street danz e suoni acustici che a loro piaceva chiamare acoustic reggae style. La musica della famiglia del sud si é formata tra i vicoli e le strade dei quartieri Ballarò e Vucciria nel centro storico di Palermo e oggi rappresenta un contenitore musicale dentro cui emergono diverse influenze musicali.

Tra il 2008 e 2009 il progetto musicale dei fratelli Riotta si è affermato grazie all’auto produzione del singolo chiamato “Sisé Kolombalì & Sista Tita” che raccontava la realtà del raggae nella loro città e la crescente commistione tra la tradizione e l’interculturalità. Questi due ingredienti sono stati anche gli elementi inseriti nel videoclip della canzone “Va tutto bene”, estratta dallo stesso singolo. Il duo ha suonato in lungo e in largo per l’Italia (Dalla Sicilia al Piemonte passando per la Puglia e il Lazio) e per l’Europa, collezionando concerti in Spagna (Madrid, Pozuelo, Salamanca, Valladolid), Svizzera (Basilea, Lucerna) e in Grecia (Salonicco-Thermis-Drama) supportati dagli Aperito, gruppo latinjazz di Salonicco. La Famiglia ha partecipato ad importanti eventi nazionali e stranieri aprendo il concerto di Caparezza, Sud Sound System, Jaka, David Rodigan, Mamamarajas, Almamemgretta,

per citarne alcuni.

Ingresso libero fino alle 23.00

Dopo ingresso 3€

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.