Alchimie del potere e il delirio di onnipotenza

Quando l’arroganza,
figlia dell’ignoranza,
incontra la prepotenza,
priva d’ intelligenza,
in un delirio di onnipotenza,
fatto solo di “incoscienza”,
con testarda intraprendenza
danno vita ad un’alleanza
senza alcuna consistenza
che produce, in sostanza,
pregiudizio e maldicenza.

Pensante Curioso (25.9.2017)

P.S: La curiosità, la conoscenza, e la ragionevolezza portano l’essere umano alla “consapevolezza”e, dunque, alla libertà. Qualche volta, alcuni uomini liberi, insieme, diventano “avanguardie”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.