“Alla mensa di Castelbuono arrivano i piatti e le stoviglie in mater-bi”

[RICEVIAMO e PUBBLICHIAMO] In questi anni la comunità di Castelbuono ha investito tante risorse per avviare tante buone pratiche e aiutare il pianeta a salvaguardarsi, per permettere alle future generazioni di avere un ambiente vivibile capace di poter offrire sane opportunità di vita.
In questa logica si sono attivati tanti percorsi, la raccolta differenziata porta a porta effettuata con gli asini che ci vede oggi a un risultato del 60%, agli impianti fotovoltaici e di solare termico, ad una gestione della mensa scolastica che utilizza prodotti a Km 0 provenienti dai territori delle Madonie, l?utilizzo del pesce fresco, dell?acqua dal rubinetto (che ci fa risparmiare 13.000 bottiglie di plastica all?anno).
Da giorno 30.04.2012 si inizierà a distribuire alla scuola Media il pranzo con piatti e stoviglie che si possono conferire con l?umido, in quanto prodotti con materiale assimilabile ai rifiuti organici.