Allagata la scuola San Paolo. Danni e chiusura dell’istituto

Apprendiamo da Castelbuonolive, da cui traiamo anche le foto che mostrano lo stato di fatto, che «il plesso scolastico di San Paolo, facente parte dell’istituto comprensivo Francesco Minà Palumbo di Castelbuono, è stato chiuso stamane in via precauzionale per via di un allagamento che ha interessato uno dei due edifici.»
Il sito informa inoltre che «L’allagamento ha investito i due piani dell’edificio e ha causato altresì il cedimento del controsoffitto di un piano rendendo l’intera struttura al momento inagibile.

Secondo un primo accertamento l’allagamento sarebbe stato frutto del cedimento di un flessibile della condotta idrica che ha cagionato la fuoriuscita di ingenti quantitativi d’acqua. Il personale della scuola è già all’opera per ripristinare i luoghi e arginare i danni. Ancora presto per determinare la quantificazione dei danni seppure appaiono ingenti da una prima valutazione. »

Immaginiamo che presto una nota dall’Amministrazione informerà ufficialmente su cause e conseguenze.