Altre dissociazioni in Consiglio comunale. Il Sindaco dica al paese cosa intende fare

[Riceviamo e pubblichiamo] Nella seduta del Consiglio comunale di ieri sera è stata letta una dichiarazione da parte delle consigliere Annalisa Cusimano e Annamaria Mazzola, con la quale si dissociano dal sostegno alla Giunta Tumminello. Sono rimasti, dunque, solo tre consiglieri comunali a sostenere la Giunta Tumminello dei dieci che erano stati eletti all’inizio della consiliatura. Mentre, dopo due anni e mezzo, sono dodici su quindici quelli che si oppongono.

Si tratta di un aggravamento della drammatica crisi politico-amministrativa della Giunta Tumminello, che richiede da parte del Sindaco una seria e responsabile riflessione. Perciò, il Gruppo consiliare ha dichiarato di sospendere l’attività consiliare fino a quando il Sindaco non chiederà un’apposita seduta del Consiglio comunale nella quale, alla luce dell’attuale situazione politica, dica ai cittadini ed alle imprese cosa intende fare.
La sospensione è stata approvata da tutti i gruppi consiliari, con l’eccezione dei due consiglieri comunali presenti che sostengono la Giunta Tumminello, fermo restando, tuttavia, l’impegno già assunto di tenere una seduta consiliare il prossimo 30 ottobre, dedicata ai progetti promossi dalla Fondazione con il Sud, alla presenza del presidente Borgomeo.
Dopo di ciò si attenderà la risposta del Sindaco e della Giunta comunale.

Castelbuono, 21 ottobre 2014

Il capogruppo consiliare

Giuseppe Fiasconaro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.