Amichevole di lusso di lusso tra le squadre del presidente Capuana e del “comandante” Morace

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] La Castelbuonese vuole confrontarsi con squadre che stanno danno lustro al calcio siciliano a livello nazionale. È nato così un rapporto di collaborazione tra la società del presidente Fabio Capuana e quella del “comandante” Vittorio Morace, cioè il glorioso Trapani Calcio che in sette anni è passato dall’Eccellenza alla serie B e adesso lotta per essere promossa in A. Questo gemellaggio vedrà l’avvio di una serie di progetti a partire dal potenziamento del settore giovanile. Del resto Trapani e Castelbuonese sono accomunate, oltre che dallo stesso colore sociale granata, anche dall’amicizia con il tecnico Ignazio Arcoleo. L’allenatore palermitano, infatti, con il Trapani Calcio vinse due campionati consecutivi (D e C2) e inaugurò l’avventura della Polisportiva Castelbuonese nel 2010 in Terza Categoria.

L’avvio di questo rapporto sarà sancito con un’amichevole tra le due squadre che si disputerà mercoledì 14 gennaio alle ore 15 presso lo stadio Polisportivo Provinciale di Trapani.

 

Nella foto: i presidenti Fabio Capuana e Vittorio Morace.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.