Ancora vandalismo. Deturpata la fontana dell’arco di Sant’Anna

La misura adesso è colma. Questo il commento di molti passanti per il corso, sdegnati per l’ennesimo episodio di vandalismo e/o inciviltà: come evidenziano tristemente le foto, stamattina una delle due splendide e antiche fontanelle che ornano l’arco di Sant’Anna si mostra completamente sventrata al suo interno, incapace di contenere il flusso dell’acqua.
Secondo alcuni abitanti della zona il danneggiamento sarebbe il risultato del continuo scoppio di petardi ad opera dei bambini, avvenuto ieri sera in occasione di Halloween, altre voci parlano addirittura di aver sentito un suono simile a “colpi di martello”.
La fontana danneggiata era stata restaurata di recente e sembrerebbe che a saltare adesso sia stato proprio il rattoppo effettuato qualche anno fa.

Castelbuono.Org stavolta non vuol limitarsi a raccontare l’accaduto. Da un lato chiediamo ai colleghi di CastelbuonoLive di ricercare – tramite le immagine della webcam – se si riesce a fornire qualche informazione ulteriore per ricostruire l’accaduto e, in caso di atto di vandalismo, fornire il materiale alle forze dell’ordine, per non continuare a dare conto di atti che restano puntualmente impuniti.

In secondo luogo, come già avvenuto in passato, ci rivolgiamo nuovamente all’amministrazione e ai commercianti di petardi e li invitiamo a bandire la vendita di questi insopportabili e dannosi giochi che – a prescindere che siano la causa di questo danneggiamento – disturbano in modo illogico chiunque. Su questo secondo aspetto ci impegneremo con un’iniziativa apposita, alla quale daremo visibilità a ridosso delle feste natalizie, atta a premiare chi volontariamente sceglierà di rinunciare a questo modesto “business” mettendo avanti la quiete e la vivibilità della comunità.

 

fontana_arco2

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.