Appello del M5S Castelbuono al Sindaco e a tutte le forze politiche Castelbuonesi sullo stato della gestione dei rifiuti

raccolta-differenziata-dei-rifiuti
[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Cari cittadini castelbuonesi noi ci abbiamo provato. Qualcuno ci fa sapere che su questo problema ci siamo forse fossilizzati. Ma vogliamo chiedervi se anche voi non siete tra quelli che provano rabbia a dover pagare il continuo aumento delle tasse per dei servizi spesso inesistenti. Uno di questi è di sicuro, quello della raccolta differenziata. Molti ci contattano dicendo che pur facendo la separazione dei rifiuti, quando non affidano i rifiuti agli operatori con gli asinelli e portano diligentemente i rifiuti presso l’Isola Ecologica di Piano Marchese hanno visto mischiare tutti i rifiuti attentamente separati (basta andarci in questi giorni per vedere gli scarrabili stracolmi di rifiuti non separati, per non parlare di cosa si accumulerà dopo tutte queste feste).

Ma voi non ve lo chiedete perché adesso le cose stanno così? Noi si! E ce lo chiediamo da un po’.

Voi siete contenti di tutto ciò? Non ve ne importa veramente nulla? Ma allora siete contenti di dover pagare tasse tra cui quella sui rifiuti che incide maggiormente, in continuo aumento. Senza poi averne alcun beneficio economico, men che meno ambientale e di immagine.

E dire che Castelbuono ancora oggi (forse per poco) è rinomata per essere una cittadina attenta al rispetto dell’ambiente. Noi abbiamo gli asini spazzini, noi facciamo la raccolta differenziata, noi abbiamo un impianto di Compostaggio per la frazione umida. Noi raccogliamo e dividiamo carta e cartone, vetro e plastica, noi….VOI CITTADINI!

Purtroppo ultimamente (se non ci avete fatto caso) le cose sono un po’ cambiate, ma non in voi, ma in chi gestisce tutto ciò. Dal Dicembre del 2013 per esempio l’impianto di Compostaggio di C/da Cassanisa in cui si dovrebbe portare l’umido raccolto è ancora chiuso (doveva aprire il 22 Dicembre come ha dichiarato il Sindaco Tumminello in Consiglio Comunale il 19 Dicembre, ma dubitiamo fortemente visto che a tutt’oggi l’umido viene immischiato con tutti gli altri rifiuti e portati in discarica).

Discarica che fortunatamente (o sfortunatamente) non è più quella di Mazzarà Sant’Andrea, ME (chiusa per corruzione) e nemmeno quella di Catania. (Almeno risparmiamo in carburante e rischia meno il conducente visto che deve viaggiare con mezzi vecchi che durante il tragitto perdono percolato).

Oggi tutto ciò avviene perché la Sicilia è in emergenza rifiuti (la Sicilia è sempre in emergenza), e conferiamo presso la discarica di Castellana. E dato che lì non si separa nulla e si accolgono rifiuti di qualsiasi tipo, qualcuno ha deciso che è opportuno invalidare l’impegno di quei cittadini volenterosi che fanno ancora la raccolta differenziata (ma chissà per quanto).

Qual’è il problema? Sempre uno! I SOLDI! E siccome l’ATO è in fallimento e non ha più soldi per la manutenzione e il pagamento degli stipendi arretrati, perché alcuni comuni soci non hanno pagato, interviene la parola emergenza e in emergenza tutto è concesso, o meglio si va “in deroga”.

“In deroga” siamo convinti che prima o poi ci faranno pure pagare l’aria che respiriamo. E se ci pensate là dove ci avevano promesso che separando i rifiuti ci avrebbero pagato (i rifiuti separati vengono venduti ai consorzi di filiera: Vetro, Plastica, Carta e Cartone i quali li ricevono i comuni e dovrebbero farci pagare meno la tassa sui rifiuti). Noi quei rifiuti li paghiamo e basta e pure cari!

Ora non sappiamo se a voi realmente tutto ciò non interessa. Ma noi cittadini e attivisti del MoVimento 5 Stelle siamo stanchi. E visto che ciò che noi diciamo ormai da tempo, da parte delle istituzioni come il nostro Sindaco non sono state recepite (se non per utilizzare gli stessi argomenti al fine di giustificare problemi di bilancio) stavolta proviamo a lanciare il seguente appello a tutte le forze politiche castelbuonesi in maniera trasversale:

Al Signor. Sindaco di Castelbuono Dott. Antonio Tumminello

All’assessore Marcello D’Anna

Al Presidente del Consiglio Mazzola Anna Maria

Al Vice – Presidente del Consiglio Fabio Capuana

Al Capo Gruppo della Maggioranza Pietro Mazzola

Al Capo Gruppo della Minoranza Dott. Giuseppe Fiasconaro

Al Capo Gruppo del Gruppo Misto Castiglia Rosario

Oggetto: Richiesta di presa di posizione sullo stato della Gestione dei Rifiuti a Castelbuono.

I cittadini ed attivisti del MoVimento 5 Stelle Castelbuono, avendo constatato che dall’inizio dell’anno 2014 la Gestione dei Rifiuti che a Castelbuono si basa prevalentemente sulla raccolta differenziata, basata sui principi della “Strategia Rifiuti Zero” che questo Comune ha sottoscritto nel lontano 2007, portandolo all’onore delle cronache tra i comuni virtuosi anche grazie all’utilizzo di espedienti alternativi e non inquinanti come gli “Asini Spazzini” ma soprattutto per la sensibilità dei propri cittadini. Oggi a causa di tutto ciò che il nostro gruppo di attivisti da tempo ha denunciato mediaticamente: 

CHIEDE

A voi forze politiche elette in consiglio che rappresentate tutti i cittadini, di impegnarvi in tal senso a risolvere e ripristinare nuovamente e in tempi brevi un reale servizio di raccolta differenziata. Poiché lo diciamo chiaramente: 

I CITTADINI SI SENTONO PRESI IN GIRO!

E non possono essere più i medesimi a continuare a pagare per chi ha gestito male questo e altri servizi inefficienti o addirittura inesistenti. Speriamo solo di non dover continuare ad assistere al solito scarica barile o a chiacchiere e spartizione di affidamenti di servizi il cui primario interesse è solo quello economico o di potere. 

Noi come attivisti e cittadini siamo pronti a fare la nostra parte, mettendo a disposizione il nostro attivismo anche per contribuire a informare i cittadini allo scopo di incentivare e migliorare i servizi preesistenti. Perché riteniamo che solo un cittadino informato è collaborativo e riconoscente. Un cittadino raggirato sarà solo arrabbiato e diffidente!

Con la presente auguriamo a tutti voi e ai nostri concittadini un Buon Natale e un Felice Anno nuovo.

Castelbuono lì 24 Dicembre 2014

I cittadini e attivisti del MoVimento 5 Stelle Castelbuono.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.