Apprendi: “Individuare i responsabili del disastro Cefop”

[MADONIELIVE] ?I 328 licenziamenti disposti dai commissari straordinari del Cefop gridano vendetta e pongono in primo piano la necessità di inchiodare quanto prima alle proprie responsabilità chi, in questi anni, ha messo in ginocchio uno degli enti di formazione più grandi del sistema regionale siciliano con politiche clientelari di bassissima lega?. Lo chiede Pino Apprendi, candidato nella lista del Senato del Pd in Sicilia.

?E´ necessario, inoltre ? prosegue Apprendi ? verificare le modalità della assai spiacevole `selezione´ dei lavoratori costretti a rimanere a casa per dipanare ogni dubbio su eventuali favoritismi o casi di `parentopoli´ che, purtroppo, sembrano aver intriso questo settore nell´isola?.