Ars e Mafia, Cicero (SEL): “Non cali il silenzio ed intervenga la Commissione Nazionale Antimafia”

[Riceviamo e pubblichiamo] Il presidente dell’Irsap, Alfonso Cicero, ha dichiarato, nei giorni scorsi, che in Assemblea Regionale ci sono alcuni parlamentari che difendono interessi di Cosa Nostra. Il Deputato Forzese è intervenuto per suffragare la tesi di Cicero, “pertanto – dichiara Mario Cicero della Segreteria Regionale di Sinistra Ecologia e Libertà – chiedo che intervenga la commissione Nazionale Antimafia, per fare chiarezza su tali dichiarazioni, che non si abbassino i toni sulla trasparenza e sulla moralità della politica. Credo, che tali fatti, se confermati, delegittimino l’assemblea regionale. In passato – conclude Cicero – abbiamo avuto presidenti condannati e non si può tollerare che ci sia ancora in certi ambienti politici una corrispondenza di interessi con quelli mafiosi”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.