Asd Castelbuono. Il punto sull’ultima giornata di campionato

[asdcastelbuono.it] Tutto immutato in vetta alla classifica al termine della ventiquattresima giornata di campionato.

Il pareggio in casa del Sinagra poteva rappresentare un’occasione persa ma, alla luce dei risultati provenienti dagli altri campi, il punto raccolto assume un significato ben diverso. Abbiamo infatti incontrato una squadra molto determinata e desiderosa di centrare il bottino pieno per tenere così a distanza di sicurezza la pericolosissima zona play-out.

I padroni di casa sono passati in vantaggio nella prima frazione di gioco grazie ad un incredibile eurogol di Tuccio. La reazione dei nostri ragazzi non si è però fatta attendere e nella ripresa ci ha pensato Falanga, giunto al sesto centro personale in campionato,  a siglare il definitivo 1-1.

Nelle altre gare non sono mancate le sorprese. La capolista Rocca di Caprileone è stata sorprendentemente sconfitta in casa dell’Iniziativa San Piero Patti, mettendo così fine alla sua incredibile striscia positiva di risultati. Anche il Cus Palermo non è andato oltre il pareggio a reti bianche sul campo del Città di Sant’Agata, mentre è stata invece sospesa, a causa del maltempo, la gara del Cefalù a Montemaggiore.

Alla luce di quanto emerso in questa giornata appare evidente come nessun risultato sia ormai scontato. Nelle ultime sei giornate può succedere veramente di tutto e risulteranno decisive le motivazioni che le diverse squadre riusciranno a mettere in campo.

Nel prossimo turno incontreremo in casa il Real Calcio Finale, altra squadra impegnata nella agguerrita lotta per non retrocedere. Ci aspetterà un’altra battaglia ma, ora come non mai, è assolutamente vietato sbagliare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.