Asini, la protesta dell’Enpa: “Compiti incongruenti e mero sfruttamento”

asini[AGRIGENTOFLASH] L?ultima trovata delle istituzioni per salvaguardare le specie in via di estinzione ? quella di impiegare gli animali come operatori ecologici. E? questa, infatti, la sorte toccata ad alcuni asini di Pantelleria sfruttati per la raccolta differenziata dei rifiuti all?interno del Parco delle Madonie, nel comune di Castelbuono. Ma non ? tutto. L?Azienda Foreste Demaniali della Regione Sicilia, entusiasta di questo modello di tutela della biosfera, ha infatti deciso di esportarlo in Liguria, nel Parco delle Cinque Terre. Nei prossimi giorni Nando, un esemplare di asino pantesco, lascer? l?allevamento di San Matteo di Erice e partir? alla volta delle Cinque Terre dove ?prender? servizio? come addetto alla raccolta differenziata. ?Ci? che viene spacciato come azione di salvaguardia di una specie animale a rischio, in realt?, altro non ? se non una operazione di mero sfruttamento? spiega Cataldo Paradiso, consigliere nazionale dell?Enpa. ?Trovo veramente fuori luogo – prosegue Paradiso – il ricorso al paravento etico per costringere questi animali a compiti tanto incongruenti con le loro caratteristiche etologiche?. ?Per quanto attiene poi allo scopo conservazionistico – aggiunge il consigliere Enpa – qualche dubbio ? lecito nutrirlo, visto e considerato che non molto tempo fa alcuni asini furono trovati privi di vita nella stalla di Castelbuono: da allora nulla si ? saputo sulle cause del decesso. Ma soprattutto, chiedo ai soggetti coinvolti nel progetto di garantire che gli animali siano mantenuti correttamente e non siano macellati al termine della loro carriera?. Secondo l?Ente Nazionale Protezione Animali, l?unico modo per salvaguardare gli animali in via d?estinzione ? di garantirli e tutelarli all?interno del loro ambiente naturale, rispettandone le caratteristiche etologiche senza delegare ad essi compiti e attivit? che competono all?uomo.

2 Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.