Asini morti: analisi in corso.

[GDS – 10 ottobre 2007 – matu]. Si dovrà aspettare ancora la prossima settimana per risolvere il giallo della morte dei tre asini di Castelbuono. L?istituto zoo-profilattico di Palermo, sta infatti eseguendo gli esami sui liquidi organici prelevati dalle carcasse dei tre equini, ma il responso delle analisi non arriverà prima dell?inizio della prossima settimana. I rilievi verranno effettuati anche su alcuni campioni di mangime e sulla paglia utilizzata per foraggiare gli animali.L?obiettivo è capire se la morte sia avvenuta per cause naturali, oppure se sia dovuta ad un?intossicazione alimentare, questa seconda ipotesi potrebbe portare a pensare che si possa trattare di un avvelenamento. ?Ormai la vicenda sta assumendo sempre più i contorni di un giallo. Ed in paese ci si interroga sul perché della fine delle tre povere bestie, divenute con il passare del tempo le mascotte del comune-simbolo delle Madonie. C?è chi crede veritiera l?ipotesi dell?avvelenamento, magari frutto di una bravata di qualche ragazzo, e c?è chi fa propria la tesi della morte naturale. Ad ogni modo, i dubbi verranno fugati solo lunedì, quando l?istituto zoo- profilattico consegnerà i referti delle analisi.Maurizio Turrisi

6 Commenti

  1. non voglio scatenare polemiche…
    pero’ penso che è strano che, adesso che sono morti tre asini, nessuno ironizza e critica sulla modalita’ di raccolta dei rifiuti…
    su due topic nemmeno un commento, mentre fino a qualche giorno fa alla parola “asini” tutti a prendere per il c…!
    non vedo l’ora di sapere l’esito dell’autopsia, anche se già lo immagino!

  2. Mi ero davvero affezionato a questi animali. Sono docili, grandi lavoratori, e penso pure che siano felici di fare quello che fanno. Non credo che nella solitudine delle campagne dei “tipici padroni di asini” se la passino meglio. Anzi, ne sono certo: peggio.
    Ma qui c’è il fattore “pubblico” a rendere tutto più “pubblicizzato”: solo per questo la LAV si vorrebbe intestare qualche sorta di battaglia che non si capisce dove vuole andare a parare. E allora i contadini, riusciamo ad entrare nel merito di come trattano gli animali? La verità è che interessa solo il fatto “esemplare”, e cioè il punto di vista politico, il non-fare, il proibire (abbastanza tipico in certi politici ambientali), mica la salute del singolo animale, figuriamoci.

    Comunque, se si viene a scoprire che qualcuno è responsabile della morte degli asinelli, c’è da incazzarsi tutti e davvero.

  3. voglio solo sperare che sia stato un malore e siccome sono un pò come S.Tommaso, mi riservo di fare il comento dopo che saranno resi noti i particolari dell’autopsia…

    Oggi posso solo dire che mi dispiace da morire, in ogni caso gli animali vanno salvaguardati… e teniamo gli occhi aperti… a buon intenditor….

  4. Colgo la palla al balzo Hegel.. Gli animali vanno salvaguardati ma ho la netta sensazione che questo sia un atto meramente voluto. Difficile pensare che 3 poveri animali possano morire contemporaneamente di cause naturali..E quindi la causa va ricercata in ben altri ambienti..A buon inteditor…

  5. Gli asini hanno suscitato tante polemiche a Castelbuono tra i non animalisti in quanto alcuni non vogliono accettare il fatto che la razza umana è la peggiore tra le creature della terra e gli asini appartengono alla categoria dei migliori.
    Se qualcuno è veramente “responsabile” della morte di questi stupendi animali è giunta l’ora di vendicarsi…

  6. Secondo la mia modesta opinione dietro la morte dei poveri asinelli non può che esserci una mano dolosa: é alquanto improbabile che tre animali, che peraltro vivono insieme, possano morire contemporaneamente per “cause naturali”. Ma perchè prendersela con dei poveri animali? Chi lo ha fatto, se verrà accertata la mano dolosa, deve ritenersi solo ed esclusivamente un grandissimo vigliacco e dovrebbe vergognarsi a vita di aver compiuto un gesto così ignobile, e poi per dimostrare che cosa?
    “I scecchi su scecchi ma certi chistiani….

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.