Auto in fuoco nella notte, paura tra la gente

[CEFALUNEWS] di Luca Martorana
gioved? 10 febbraio 2011

Paura nella notte a Castelbuono, quando in una via del paese un auto prende fuoco. Bastano pochi minuti e si scatena un inferno fiamme avvolgono un auto posteggiata adiacente, le fiamme arrivano fino al 4? piano di un palazzo. Ad intervenire il Sindaco Cicero con l’autobotte comunale da cinquemila litri, ed un ragazzo che si ? adoperato a spegnere le fiamme utilizzando la manichetta dell’auto botte. Poteva finire peggio ed essere coinvolte altre auto, appartamenti, case, adiacente anche un tubo del metano. Le fiamme sono state domate. Sul posto i carabinieri della locale stazione, e infine anche i vigili del fuoco del lontano distaccamento di Petralia. Il problema ? che siamo troppo lontani sia da Termini che da Petralia. I soccorsi devono arrivare tempestivi. Visto che a Castelbuono c’? una sezione di protezione civile perch? non mettere in moto questi volontari dando loro mezzi, attrezzature, formazione, equipaggiamento? Una cosa possiamo invidiare al comune di Cefal?, la pronta risposta territoriale alle emergenze dei volontari guidati dal coordinatore Pippo DI Majo che con i loro mezzi, con la loro preparazione, disponibilit?, riescono a fronteggiare le diverse emergenze territoriali. Spero che anche nel comune di Castelbuono, si possa avere la pronta e tempestiva disponibilit? di squadre di volontari o di operatori che possano offrire assistenza nei vari scenari senza aspettare ore i soccorsi che arrivino da lontano. E’ un invito che porgo a chi da coordinatore gestisce il gruppo di protezione civile di Castelbuono. L’emergenza non si pu? prevedere,ma la si pu? e la si deve sempre gestire.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.