Avvicendamento nella Giunta di governo. Considerazioni del Sindaco

L’Assessore Dott. Antonio Sandro Bonomo con una lettera che pubblichiamo di seguito, ha rassegnato proprie dimissioni da assessore nella Giunta del Sindaco Mario Cicero.

Dalla lettura della nota è palese il motivo per il quale lo portano a dimettersi dall’impegnatissimo ruolo di assessore Comunale e a dare spazio ad altre persone.

 Il Sindaco ringrazia il Dott. Bonomo per l’intenso impegno di questi quindici mesi, dovuto all’emergenza da cui siamo stati travolti, ma anche per i risultati raggiunti, come i progetti avviati nel  2017 che si stanno realizzando. A tal proposito è doveroso ricordare l’impegno pregresso dell’Assessore Dott. Carrozza Gianluca.

Il Sindaco dichiara che siamo giunti alla terza fase dell’attività amministrativa. “Nel 2020 si sono stati affidati tanti lavori, si stanno concretizzando diversi finanziamenti, si stanno delineando  una serie di progettazioni che  permetteranno alla nostra comunità di avere servizi e opere strutturali tali da rendere più  efficienti tutte le attività sociali, culturali ed economiche.

Ecco allora, l’esigenza di avere una Giunta operativa, completa di tutti gli assessori e di avere una figura, nel ruolo di assessore al Bilancio,  già a conoscenza delle dinamiche politiche e amministrative che dettano l’attività di un comune e della sua amministrazione”.

Per tale ragione, con determina n.1 del 07.01.2021, il Sindaco ha nominato assessore al Bilancio il Dott.Andrea Prestianni che ha svolto il ruolo di CapoGruppo e che rimarrà Consigliere Comunale.

“Questa presenza in Giunta,- evidenzia il Sindaco, – permetterà  al Movimento Democratici per Castelbuono di valorizzare un altra personalità politica, determinante nell’attività dello stesso movimento e consentirà  di avere una figura  con cui  negli anni futuri  può concorrere insieme a tanti altri, al ruolo di guida della nostra comunità”.